Studio odontoiatrico sequestrato a Monreale dai Nas

Sarebbe sprovvisto delle autorizzazioni

MONREALE, 22 aprile – Uno studio odontoiatrico è stato sequestrato a Monreale dai Nas. Ne dà notizia stamattina il Giornale di Sicilia. La struttura, secondo quanto riporta il quotidiano di via Lincoln, appartiene a F.M. 39 anni.

Sarebbe stato posto sotto sequestro perché abusivo e senza autorizzazioni. A far scattare la denuncia contro la struttura sarebbe stata una donna che nel rapporto fornito ai Nas, avrebbe subito danni alla bocca ed anche alla calotta cranica.

L’odontotecnico operava senza avere conseguito la laurea e la specializzazione. I carabinieri, oltre ad avere sequestrato la struttura, hanno posto sotto sequestro alcune fiale di anestetico. Ulteriori indagini sono in corso.  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna