Studio Radiologico Gargano

L’istituzione del biglietto unico per il trasporto locale, un atto di civiltà

fumetto di Michele D'Amico

PALERMO, 29 aprile – L’Assemblea Regionale Siciliana, nel corso dell’approvazione delle “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2018 - Legge di stabilità regionale”-, ha bocciato l’articolo che prevedeva l’istituzione del biglietto unico tra i servizi di trasporto locale delle città di Palermo, Catania e Messina e i servizi ferroviari regionali.

I partigiani di Monreale: Biagio Giordano e i suoi ‘fratelli’

fumetto di Francesco Noto

Anche Monreale si avvia a celebrare l’anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo. Liberazione che avvenne grazie alla lotta che tante donne e tanti uomini, giovani e meno giovani, condussero a rischio della propria vita. A questi combattenti e ai tanti Martiri della Resistenza dobbiamo dire grazie: grazie per averci liberati dallo straniero oppressore, grazie per averci affrancati dal giogo della dittatura fascista, grazie per avere permesso la nascita dell’Italia Repubblicana.

Beni Culturali, in Sicilia visitatori in aumento, ma il governo della Regione tace sull’offerta culturale 2018

fumetto di Michele D'Amico

MONREALE, 4 febbraio – I dati pubblicati sulla fruizione dei siti culturali siciliani consegnano la Sicilia ai primissimi posti della classifica nazionale, nonostante gli innumerevoli e atavici problemi, che nel corso di tanti articoli ho avuto modo di segnalare e nonostante i tanti giornalisti che mai hanno avuto buon feeling con il sistema Sicilia, contendendosi la palma di miglior inquisitore.

Sulla Venere di Morgantina, caro assessore Sgarbi, ci consenta di dissentire

fumetto di Michele D'Amico

PALERMO, 7 gennaio – L’assessore ai Beni Culturali della Regione Siciliana, Vittorio Sgarbi qualche giorno fa, durante una trasmissione televisiva, parlando della Venere di Morgantina, prestigioso reperto archeologico, disse che sarebbe opportuno uscisse fuori dalla Sicilia per essere esposta a Roma, considerata la scarsa affluenza di visitatori del Museo di Aidone, luogo dove attualmente è visitabile.

Elezioni regionali, le Zone Economiche Speciali e la censura degli organi di stampa

fumetto di Michele D'Amico

PALERMO, 16 agosto Un articolo apparso ieri, 15 agosto, su Repubblica Palermo, dal titolo “E se il problema della Sicilia fossero i siciliani e non l’autonomismo?”, a firma di Francesco Palazzo, pone a tutti noi una domanda di non poco conto in vista delle elezioni regionali del prossimo 5 novembre. La domanda è la seguente: “ma possibile che da tutto il resto della società siciliana nulla arrivi in termini di analisi, strategie, proposte, programmi e nomi?”.

La politica, il fondamentale ruolo degli organi di informazione e la responsabilità degli elettori

fumetto di Michele D'Amico

MONREALE, 9 agosto – Le elezioni regionali sono ormai alle porte. Il voto è un atto relativamente semplice, ma anche un atto che traduce con immediatezza le preferenze dei singoli elettori. Con il voto gli elettori esprimono preferenze di grande importanza, il candidato che dovrà essere eletto, ovvero il governo che dovrà essere insediato. I cittadini siciliani il 5 novembre saranno chiamati a eleggere il presidente e la coalizione che dovrà governare in Sicilia nei prossimi cinque anni.

 

Beni Culturali, non buttiamo via il bambino e l’acqua sporca

fumetto di Gaetano Pennino

PALERMO, 3 agosto – Leggo sempre gli articoli che codesta testata pubblica, a firma di Michele D’Amico, aventi come oggetto i Beni culturali e i problemi legati alla loro gestione, nell’ambito della Regione Siciliana (leggi qui l'articolo). Nel leggerli trovo argomentazioni equilibrate, stimolanti e meritevoli di attenzione. Per una volta tuttavia ritengo di dover fornire alcune considerazioni a margine dell’ultimo articolo ‘Beni culturali: cronaca di un declino annunciato’ consegnato al web il 17 luglio scorso.