Tragedia a Villaciambra: si suicida diciottenne

Il medico legale ha poi resitituito il corpo ai familiari

MONREALE, 16 maggio - Una tragedia si è verificata oggi pomeriggio nella frazione di Villaciambra, dove un giovane diciottenne si è tolto la vita. Si tratta di C.F., classe ’92, che si è impiccato, servendosi della catena del motorino.

Il ragazzo ha compiuto il gesto estremo su un muro di un villino di contrada Ceravolo. Sul posto si sono recati i carabinieri della stazione di Altofonte. Successivamente è intervenuto il medico legale, che ha effettuato l’ispezione cadaverica, non ritenendo di dover procedere con il controllo autoptico. Il corpo, pertanto, è stato restituito ai familiari.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna