Evade dai domiciliari: arrestato dai carabinieri

Lo hanno trovato fuori dalla sua abitazione

MONREALE, 22 aprile – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monreale hanno tratto in arresto il pregiudicato Valerio Castellano, 28enne, del luogo, per evasione dagli arresti domiciliari.

Il giovane era stato arrestato il 26 marzo scorso, perché sorpreso in via Pietro Novelli, a bordo di un ciclomotore con un televisore LCD da 32 pollici in mano, sottratto furtivamente poco prima da un'abitazione. Insieme al suo complice in quella circostanza, dopo la convalida dell'arresto, erano stati sottoposti dal Tribunale di Palermo al regime degli arresti domiciliari. Ieri sera, i carabinieri non avendolo trovato presso la propria abitazione, avviavano immediate ricerche, che si concludevano qualche ora dopo allorquando veniva intercettato in contrada Cirba.

Pertanto colto nella flagranza del reato di evasione Castellano veniva tratto in arresto, e trattenuto presso le camere di sicurezze. Tradotto presso il Tribunale di Palermo, dopo la convalida dell'arresto, il giovane è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna