Controlli dei carabinieri: 7 persone denunciate, 4 segnalate e 20 multate

E' il bilancio dell'attività del fine settimana

MONREALE, 8 agosto – Sette persone sono state denunciate dai carabinieri della Compagnia di Monreale, durante i servizi effettuati nel corso di questo fine settimana nel territorio Monreale, Altofonte, San Giuseppe Jato, San Cipirello e Santa Cristina Gela.

Quattro persone, inoltre, sono state segnalate alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.
M.A. di Altofonte, è stato denunciato per ricettazione e uso di atto falso, perché è stato controllato mentre si trovava alla guida di un ciclomotore, ed i militari avevano constatato che il mezzo era oggetto di furto ed il certificato di idoneità tecnica fornito dall’interessato era stato contraffatto. G.P. di Monreale, ha ricevuto una denuncia per ricettazione e contraffazione di impronte di una certificazione, poiché controllato alla guida di un ciclomotore oggetto di furto con telaio contraffatto.

F.A., di San Giuseppe Jato, e C.G., di Monreale, per aver consentito la sottrazione di mezzi di loro proprietà, già sottoposti a sequestro amministrativo e agli stessi affidati in custodia.

P.G., sorvegliato speciale di Monreale, inoltre, è stato sorpreso alla guida di un motociclo sprovvisto di patente di guida perché gli era stata revocata, dopo che gli era stata inflitta la misura di prevenzione. C.D. di San Giuseppe Jato, è stato denunciato, invece, perché trovato alla guida della propria autovettura sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ed in stato di ebbrezza, con tasso alcolemico pari a 1.6 g/l, accertato presso una struttura sanitaria. D.D.S., di San Giuseppe Jato, poiché trovato in orario notturno fuori dalla propria abitazione in violazione degli obblighi della sorveglianza speciale cui è sottoposto.

 I carabinieri, poi, hanno segnalato al Prefetto di Palermo, per detenzione per uso personale di stupefacenti, quattro giovani, uno di Piana degli Albanesi, due di San Giuseppe Jato ed uno di Partinico, perché trovati in situazioni differenti, in possesso di complessivi grammi 3 d hashish e grammi 7 di marijuana. Sono state elevate, infine, circa 20 contravvenzioni al codice della strada per violazioni che vanno dall’utilizzo di telefono cellulare durante la guida, alla guida senza cinture di sicurezza, al mancato uso di casco protettivo, alla guida di veicolo sprovvisto di assicurazione, alla mancanza di documenti di guida e di circolazione.  

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna