Controlli dei carabinieri: 9 denunce, 40 contravvenzioni, 1 segnalazione

L'attività è stata condotta tra Monreale, Pioppo ed Altofonte

MONREALE, 25 settembre – E’ di nove denunce a piede libero, quaranta contravvenzioni ed una segnalazione al Prefetto il bilancio dell’attività di controllo svolta nel fine settimana dai carabinieri della compagnia cittadina. Controlli effettuati tra Monreale, Pioppo e Altofonte.

M.M.A., 65enne di Pioppo, è stato denunciato per abusivismo edilizio, in quanto aveva fatto realizzare l’ampliamento di una costruzione di sua proprietà con struttura in cemento armato e pareti in muratura senza le autorizzazioni e le concessioni previste dalla normativa vigente. Il manufatto è stato sottoposto a sequestro preventivo.

Per P.S, 42enne, di San Giuseppe Jato e B.F., 25enne di Altofonte, entrambi disoccupati, il deferimento è scattato perché trovati, a seguito di perquisizioni veicolari, in situazioni differenti, il primo, con una spada del tipo “katana” ed il secondo con un coltello ed un cutter, sul porto dei quali non avevano fornito giustificato motivo. Le armi bianchi rinvenute sono state sottoposte a sequestro. Denuncia pure R.M., 44enne, commerciante, di Palermo, in quanto era stato trovato alla guida ella propria autovettura già sottoposta a sequestro amministrativo per mancanza di copertura assicurativa e allo stesso affidata in custodia.

L.S. e L.B.S., entrambi 27enni di Palermo, invece, sono stati denunciati perché trovati con un fucile da caccia e con della cacciagione appena catturata prima dell’inizio della stagione venatoria. P.F., 32enne, imprenditrice di Monreale, è stata sorpresa alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica, con tasso alcolemico superiore a 0,8g/l accertato con l’etilometro. M.I., 19enne e G.S.N. 43enne, di Palermo hanno ricevuto la denuncia perché sorpresi, il primo, a bordo di motociclo, la seconda, a bordo di autovettura, sprovvisti di patente di guida poichè mai conseguita.I militari, inoltre, hanno segnalato al Prefetto di Palermo per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente un disoccupato 27enne, perché trovato in possesso di un grammo circa di hashish. Infine hanno elevato circa 40 contravvenzioni al codice della strada per violazioni che vanno dalla guida senza cinture di sicurezza, al mancato uso di casco protettivo, alla revisione scaduta e alla mancanza di copertura assicurativa e di documenti di guida e di circolazione.  

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna