Altofonte, sette panetti di hashish in una stalla: arrestato 41enne

Sequestrati pure due involucri con 80 grammi di cocaina

ALTOFONTE, 20 ottobre - Nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Altofonte hanno proceduto a perquisire una stalla appartenente a Giacomo Varia, palermitano, di 41 anni pluripregiudicato.

La perquisizione, che è avvenuta in contrada Acqua Paglia, ha consentito il rinvenimento di ben 7 panetti di hashish e di due involucri di cellophane contenenti circa 80 grammi di cocaina, nascosti all’interno di un mobile pensile, utilizzati normalmente per le cucine e montato invece nella stessa stalla, cosa che ha insospettito già da principio i militari operanti.

Decisivo è stato poi l’ulteriore dettaglio connesso al rinvenimento, nello stesso locale perquisito, e dunque sempre nella piena disponibilità dell’uomo, di un bilancino elettronico di precisione che, occultato per l’appunto in una stalla, appariva certo fuori luogo e corroborava quanto già sospettato dai carabinieri.

Per Varia, pertanto sono scattate le manette con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’arrestato su indicazione del PM di turno, veniva tradotto al carcere Ucciardone, in attesa dell’udienza di convalida.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna