Aveva armi e munizioni clandestine, arrestato 21enne a Pioppo

I carabinieri si sono avvalsi dell'ausilio delle unità cinofile

MONREALE, 21 maggio - I carabinieri di Pioppo coordinati dal Gruppo Carabinieri di Monreale hanno tratto in arresto Ignazio Grimaudo, 21 anni, operaio, perché trovato in possesso di armi e munizioni illegalmente detenute.

I militari sono intervenuti nell’ambito di un insieme di perquisizioni, con il concorso di unità cinofile, per prevenire e contrastare la detenzione illegale di armi e munizioni sul territorio. I carabinieri, infatti, con il supporto di un cane addestrato per la ricerca di armi ed esplosivi del Nucleo Carabinieri Cinofili di Palermo, hanno sottoposto a perquisizione locale due abitazioni, appartenenti ad alcuni parenti del giovane e un prefabbricato che lo stesso aveva adibito a stalla per il suo cavallo.

Lì hanno rinvenuto nascoste tra il fieno, due pistole e una “lupara”, ricavata tagliando le canne ed il calcio di un fucile da caccia, tutti con matricola abrasa e un centinaio di munizioni, di cui alcune da guerra come quelle in uso ai militari od alle forze di polizia, nonché tre passamontagna e due maschere di carnevale, ben più che idonee per eventuali travisamenti. La stalla è stata ricondotta alla disponibilità del giovane perché lo stesso aveva la disponibilità del lucchetto che la chiudeva e perché anche i suoi parenti più stretti hanno confermato ai militari, prima della perquisizione, che era Grimaudo l’unico a servirsi abitualmente del locale. Il giovane, tratto in arresto, dopo le formalità di rito è stato condotto presso il carcere dell’Ucciardone, dove rimarrà a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza davanti al GIP.

 

 

Gallery

{yoogallery src=[/images/stories/gallerie/armi_sequestrate_pioppo] width=[127] height=[90] style=[lightbox] effect=[fade] spotlight=[0] prefix=[thumb127_] thumb_cache_dir=[thumbs100] thumb_cache_time=[1] load_lightbox=[1] thumb=[rounded] rel=[lightbox[mygallery]] load_lightbox=[1] resize=[1] order=[asc] count=[100]}

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna