A fuoco una macchina al "Pozzillo", paura tra i residenti

Le fiamme hanno danneggiato pure i cavi della corrente elettrica

MONREALE, 23 maggio – Notte di paura per i residenti della via Antonio Veneziano, all'interno del popolare quartiere del "Pozzillo". Una macchina è andata a fuoco ed il rogo ha messo a rischio l'incolumità degli abitanti delle case attigue.
Poco dopo le tre di stanotte, una Fiat Punto è andata a fuoco accanto alla casa natale di Antonio Veneziano, all'altezza del civico 48. Da stabilire le cause del rogo, anche se la pista dolosa è sempre la prima seguita dagli inquirenti. Le fiamme, ma soprattutto il fumo, hanno messo a serio rischio la sicurezza dei residenti, nelle cui case, tra l'altro, è andata via la corrente elettrica, poiché le fiamme hanno causato la rottura dei cavi con i quali vengono approvvigionate le abitazioni.

Gli abitanti hanno avuto non pochi problemi ad uscire dalle case. Poi, fortunatamente, l'intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri ha consentito di domare il fuoco seppur in condizioni di difficoltà dovute alla strada particolarmente stretta. Stamattina sul posto erano ancora evidenti i resti del rogo, anche se la vettura bruciata era già stata portata via con i mezzi della rimozione. Già riparati anche i cavi elettrici e l'erogazione è stata ripristinata.

La pioggia abbondante di stamattina, infine, ha consentito di far andare via tutta la fuliggine che si era accumulata sul posto a causa dell'incendio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna