Studio Radiologico Gargano

Abusivismo: violano i sigilli ad un immobile, arrestati due coniugi a San Martino

A loro è stata applicata la sanzione dell'obbligo della firma

MONREALE, 14 luglio – I carabinieri di San Martino delle Scale nella giornata di mercoledì hanno tratto in arresto M.G. nato a Palermo, classe 1958 e G.S. nata a Palermo, classe 1962 per violazione dei sigilli di un immobile sottoposto a sequestro giudiziario.

I militari dell'Arma li avevano sanzionati già lo scorso mese di gennaio quando a seguito di un controllo, il cantiere di loro proprietà era risultato completamente abusivo e adesso, nel corso di un servizio di perlustrazione, si accertavano che, nonostante il sequestro, i lavori erano comunque continuati. Infatti i carabinieri constatavano che era stato costruito un piano di 140 metri quadrati sorretto da 16 pilastri e si stavano ultimando i lavori per una ulteriore soletta di 12 metri quadrati, edificati senza alcun tipo di permesso o licenza e sottoposti nuovamente a sequestro.

I due coniugi dopo le formalità di rito sono stati tradotti agli arresti domiciliari presso la propria abitazione e in sede di rito direttissimo si sono visti convalidare l'arresto ed è stata loro applicata la misura dell'obbligo della firma tutti i giorni.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna