Furto di energia elettrica a Pioppo, arrestato 75enne

Avrebbe alimentato i frigo del suo allevamento bovino

MONREALE, 19 settembre - I carabinieri della stazione di Pioppo hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto di energia elettrica M.G. nato a Monreale, 75 anni, perchè ritenuto responsabile di un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

L'arresto è avvenuto a seguito di un controllo effettuato con l' ausilio del personale Enel, dopo il quale è stato constatato che l'uomo sottraeva indebitamente energia per l'alimentazione delle utenze quali scaldabagno e frigorifero relativi ai locali della propria azienda di allevamento bovino. L'arrestato, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto al regime di detenzione domiciliare in attesa del rito direttissimo presso il locale Tribunale.

Dopo la convalida dell'arresto l'uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo e contestualmente sottoposto alla misura dell'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria una volta alla settimana.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna