San Martino: violati i sigilli, una donna denunciata

Aveva proseguito nei lavori di realizzazione di un fabbricato

MONREALE, 15 novembre - Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio volto al contrasto dell’abusivismo edilizio, i carabinieri della stazione di San Martino delle Scale hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di violazione dei sigilli T.G., nata a Palermo, classe 1949, residente nella frazione.

Il provvedimento è scattato perché la donna aveva proseguito nei lavori di realizzazione di un fabbricato, di circa 100 mq, sito in via Pietra Longa, già sottoposto a sequestro preventivo lo scorso 30 giugno, perchè costruito in assenza delle prescritte concessioni edilizie e delle dovute autorizzazioni. 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna