Operazione antimafia dei carabinieri, 23 persone arrestate a Partinico

L'operazione "The end", condotta con oltre 200 uomini

PALERMO, 30 novembre - Vasta operazione antimafia dei Carabinieri del Gruppo di Monreale, che dalle prime ore dell'alba stanno eseguendo, nell'area di Partinico (centro alle porte del capoluogo) 23 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dalla D.D.A. di Palermo nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti appartenenti all'associazione per delinquere denominata "Cosa Nostra", gli indagati sono a vario titolo accusati di associazione per delinquere di tipo mafioso ed estorsione.

L’operazione denominata “THE END”, scaturisce da un’attività investigativa che ha azzerato il mandamento mafioso di Partinico, importante crocevia tra le province di Palermo e Trapani, negli ultimi anni al centro di una vera e propria faida tra famiglie mafiose rivali. All’operazione partecipano 200 Carabinieri del Gruppo di Monreale supportati da unità cinofile ed un elicottero del 9° Elinucleo di Palermo Boccadifalco.

I particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina alle ore 11 nella sala conferenze presso la palazzina “M” della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, presieduta dal Procuratore, Francesco Messineo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna