Incidente stradale in via Ponte Parco tra una Fiat 600 ed un Honda SH

Sulla vicenda indagano i Vigili Urbani. Il conducente dello scooter si è dato alla fuga

MONREALE, 9 dicembre – Un brutto incidente stradale si è verificato martedì scorso tra una macchina ed uno scooter. Intorno a mezzogiorno, in via Ponte Parco, all'altezza del civico 7, è avvenuto un frontale molto violento, a seguito del quale i due mezzi sono andati completamente distrutti. Lo scooter, un Honda SH 300, si è piegato in due, mentre la vettura, una Fiat 600, ha avuto totalmente danneggiata tutta la parte anteriore. I due mezzi attualmente sono stati posti sotto sequestro. .

Fortunatamente i danni riportati dai conducenti non sono stati della stessa entità di quelli causati ai mezzi. Il conducente della 600 ha riportato alcune ferite, per lo più escoriazioni, guaribili in pochi giorni. Mistero, invece, sulla sorte del conducente dello scooter. Un ragazzo tra i 20 ed i 30 anni, dopo l'impatto, si è rialzato, forse impaurito, e pur zppicando vistosamente, si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Sulla vicennda indaga la Polizia municipale, che è risalita al proprietario dell'SH. Questo però è persona diversa dal protagonista del sinistro, che adesso è indagato per omissione di soccorso.

Per individuarlo sono atati allertati, nel frattempo, tutti i presidi ospedalieri della zona, presumendo che il giovane si sarebbe sottoposto a delle cure dopo il violento impatto, che – come detto – lo ha costretto a zoppicare. Fino adesso, però, non si è riusciti a scovare nulla. A questo proposito, la Polizia municipale di Monreale invita eventuali testimoni o persone informate dei fatti a farsi vivi per fare luce su una vicenda che ha ancora molti lati oscuri.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna