• Prima pagina
  • Cronaca
  • Cronaca varia
  • Acquedotto Biviere: siglata la determina che approva l'aggiudicazione dei lavori per l’ampliamento della rete idrica di distribuzione

Acquedotto Biviere: siglata la determina che approva l'aggiudicazione dei lavori per l’ampliamento della rete idrica di distribuzione

La ditta che eseguirà i lavori è la “Castrovinci Costruzioni” di Brolo

MONREALE, 22 aprile - L'Acquedotto Consortile Biviere ha approvato con una specifica delibera siglata ieri dal responsabile dell'area Tecnica, Giacomo Ilardo, la proposta di aggiudicazione della gara per l'appalto dei lavori di realizzazione della rete idrica di distribuzione di Villaciambra e della zona limitrofa formulata dalla CUC lo scorso 11 aprile.

I lavori, che riguarderanno le vie Pietre Mole e Ceraulo, saranno effettuati quindi dalla società “Castrovinci Costruzioni” di Brolo, che con il ribasso del 15,7839 per cento si è aggiudicata la specifica procedura aperta, avviata lo scorso mese di febbraio.
Il proggeto, il cui importo complessivo al netto del ribasso offerto dalla ditta è pari a 66.664,68 oltre Iva, riguarda le lavorazioni di scavo, movimentazioni di materie, posa in opera di tubazione in polietilene “PE 100” ed accessori, allacci, riempimento degli scavi e ripristino della pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso, secondo quanto previsto negli stessi elaborati progettuali. La durata dei lavori è fissata in 98 giorni.

“L'affidamento di questi lavori – sottolinea il sindaco di Monreale Piero Capizzi - è stato fortemente sollecitato da tempo e più volte da questa amministrazione comunale ed è pertanto con soddisfazione che comunichiamo il raggiungimento di un risultato, per il quale, grazie alla collaborazione del sindaco di Palermo Leoluca Orlando ed il presidente del Consorzio Biviere Giovanni Ferro, ci siamo impegnati con la cittadinanza”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna