Aci-Giurintano

Vini: due medaglie per la cantina monrealese Don Tomasi al concorso mondiale di Bruxelles

Giuseppe Terrasi

Oro per il Nero d’Avola, argento per il Cabernet-Nero d’Avola

BRUXELLES, 16 maggio - La Don Tomasi, cantina emergente del territorio monrealese, si aggiudica due medaglie al concorso mondiale di Bruxelles 2017:la medaglia d’oro con il Nero d’Avola 2015 e la medaglia d’argento con il Cabernet-Nero d’Avola.

I complimenti del sindaco di Monreale Piero Capizzi per il prestigioso riconoscimento alla cantina. Su 9.080 vini provenienti da tutto il mondo, degustati da giurati esperti del settore, i due vini di casa nostra sono stati premiati nella categoria dei vini rossi. Grande la soddisfazione del presidente dell’azienda Giuseppe Terrasi che ha commentato: «E’ un onore prendere due medaglie ad un concorso mondiale. Riceverle è stata l’attestazione che premia la punta di diamante della nostra produzione aziendale come due dei migliori vini al mondo. Questo risultato è frutto di una passione autentica, è la sintesi sapiente della cantina Don Tomasi che da anni opera, con serietà e profitto, nel settore della produzione vitivinicola siciliana».

Ai titolari della cantina monrealese e a Giuseppe Terrasi sono arrivati anche i complimenti da parte del sindaco di Monreale Piero Capizzi, che nei mesi scorsi aveva già incontrato l’imprenditore monrealese, con il quale aveva discusso di avviare delle iniziative sul settore del turismo enologico.

 

Studio Valerio

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna