Folla, seflie ed autografi per Vittorio Sgarbi: “Tornerò qui”

Il noto critico d’arte oggi a Monreale in occasione dell’inaugurazione della mostra “Eccellenze museali”. LE FOTO

MONREALE, 12 settembre – L’occasione l’ha data l’inaugurazione della mostra “Eccellenze museali”, la ricca esposizione organizzata dall’editore Sandro Serradifalco che ha vissuto oggi il suo vernissage e che resterà aperta al complesso Guglielmo fino al 23, ma tutti gli occhi era puntati su Vittorio Sgarbi, noto critico d’arte e popolare personaggio televisivo, venuto a Monreale per presentare il volume d’arte “Pronto Soccorso”.

Ad attenderlo c’era il sindaco Piero Capizzi assieme agli assessori Cangemi, Li Causi, Battaglia e D’Alcamo. Flash, selfie, autografi su libri e brochure e soprattutto battute, come al solito senza peli sulla lingua, che hanno coinvolto il critico d’arte, ex sindaco di Salemi e prossimo (almeno così ha reso noto) candidato alla presidenza della Regione.

Ha stretto tante mani, intrattenendosi con numerosi degli artisti che esponevano, alcuni dei quali monrealesi, in un’aula consiliare torrida, promettendo un ritorno a Monreale, per qualche altro appuntamento.

L’evento espositivo si pome l’obiettivo di creare un’occasione di confronto in un ideale sodalizio tra vari rappresentanti del panorama artistico contemporaneo. Un legame artistico maggiormente rafforzato grazie all’istituzione di questa manifestazione che vuole focalizzare in un contesto altamente creativo il tema dell’arte e della tradizione dei popoli.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna