San Martino, fuoriescono liquami da un tombino sulla SP57, occorre un intervento urgente

Pillitteri (Sicilia Futura): “Il problema ha già causato tre incidenti”

MONREALE, 17 settembre – Da circa una settimana, dopo il nubifragio abbattutosi la notte tra domenica e lunedì, continua la fuoriuscita di liquami dal tombino che in passato più volte era già stato oggetto di numerosi interventi di manutenzione.

"Chiediamo all'amministrazione comunale di portare all'attenzione dell'ufficio preposto il disagio di chi, come i residenti e chi percorre quotidianamente la strada, è costretto a subire – afferma Flavio Pillitteri, portavoce cittadino di Sicilia Futura – E' necessario intervenire quanto più rapidamente. Sono tre infatti gli incidenti causati della fuoriuscita di liquami, fortunatamente senza gravi conseguenze per le persone all'interno degli abitacoli. Sono sicuro – conclude Pillitteri – che l'amministrazione comunale provvederà affinché il problema venga risolto e non rappresenti più una pericolosità per chi percorre quotidianamente la strada”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna