Prenotare le visite specialistiche senza doversi recare a Palermo: anche a Monreale arriva il CUP

“Un servizio importante soprattutto per le persone anziane”

MONREALE, 28 settembre – Restare a Monreale, anziché dover recarsi a Palermo presso i presìdi medici ed ospedalieri o, soprattutto per le persone anziane, non alfabetizzate dal punto di vista informatico, senza dover attivare difficili procedure on line. Sono i vantaggi del CUP, il Centro Unico di Prenotazioni, da adesso attivo anche nel Comune di Monreale.

Il servizio, è stato fortemente voluto dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore ai Servizi Sociali, Rosario Li Causi ed è disponibile presso gli uffici dell’assessorato alla Solidarietà Sociale di via Venero, 117 a Monreale. Gli utenti che vorranno prenotare visite specialistiche presso i presìdi sanitari della provincia potranno recarvisi ogni giorno, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12. Troveranno il personale comunale a loro disposizione.

“Un servizio molto importante – hanno affermato Capizzi e Li Causi – che darà la possibilità a tanti utenti monrealesi di poter prenotare i consulti medici senza la difficoltà di doversi recare direttamente presso le strutture sanitarie, ma restando a Monreale, evitando, quindi lunghe file e disagi vari. Il servizio diventa ancora più utile per gli anziani, che, oltre ad avere maggiori difficoltà motorie, spesso non hanno dimestichezza con le procedure informatiche necessarie se si svuole prenotare ‘on line’ una visita medica. Il personale in servizio presso gli uffici dell’assessorato ai Servizi Sociali provvederà a fornire la necessaria assistenza”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna