Stasera parta la seconda fase della raccolta differenziata

Coinvolte le zone cittadine che finora erano state escluse

MONREALE, 16 ottobre – Scatterà stasera alle 22 la seconda fase della raccolta differenziata in città, che è stata estesa ai quartieri ed alle vie che erano stati esclusi nella fase d’avvio. Da stamattina gli operai della ditta Mirto, coadiuvati da quelli del Comune, hanno provveduto a rimuovere i cassonetti lungo le strade cittadine, che quindi, da oggi saranno prive dei tradizionali punti di raccolta. Si parte con il conferimento  di carta, cartone e vetro.

A dover fare i conti con il nuovo sistema di conferimento saranno adesso essenzialmente i residenti nella zona dell’asse viario compreso tra via Venero, via della Repubblica, via Kennedy, via Archimede, via Aldo Moro e quelli che risiedono nelle zone limitrofe.
Frattanto l’assessore ai Servizi Ambientali, Giuseppe Cangemi chiarisce i dubbi di alcuni commercianti che avevano manifestato qualche perplessità legate alle modalità di conferimento riguardanti le loro attività.
“I commercianti – spiega l’assessore – seguiranno lo stesso calendario delle utenze domestiche, esponendo i propri rifiuti differenziati in sacchi ben visibili davanti il proprio esercizio alla chiusura dell’attività giornaliera. Fermo restando che i quantitativi in eccedenza possono essere conferiti, come avvenuto, finora, presso l’Ecocentro. Sarà predisposto, inoltre, un servizio giornaliero per il cartone e contiamo di perfezionarne uno per l’umido che sarà effettuato entro le 12.
I commercianti che producono molti scarti proprio di umido, come per esempio, gli esercizi di frutta e verdura, possono utilizzare i bidoni che sono stati loro assegnati. Inoltre per i ritiri particolari possono contattare il numero telefonico 091-6564230 per concordarne le modalità.

 

Studio Valerio
Guardì
Ottica Nuova Visione

Commenti  

#1 marcello 2017-10-16 20:43
Volevo un chiarimento da parte dell'Assessore Cangemi ci stà che anche a Monreale viene effettuata la differenziata ma volevo sapere il contenitore dell'indifferie nzata dove è? Si inizia benissimo quindi le persone butteranno i tovaglioli sporchi ,pannolini ecc nell'umido quindi penso che ancora siamo indietro con le altre città.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna