Che bravi gli anziani-ballerini dei centri aggregativi monrealesi

Ieri una riuscita esibizione nei locali dell’Auser

MONREALE, 30 ottobre – Splendida e piacevolissima serata svolta ieri pomeriggio presso la sede Auser, circolo Biagio Giordano di Monreale, che ha visto protagonisti i soci anziani e non dell’Auser, presieduta da Luigi Mazzola e del Centro Aggregativo Anziani di Monreale, presieduto da Mario Di Fiore, competere esibendosi in balli di vario genere.

Alla competizione, preannunciata precedentemente per l’8 ottobre scorso, ma rinviata, doveva anche partecipare anche l’Anteas ritiratasi all’ultimo momento per motivi tecnici.
Tutti bravi, anzi bravissimi, i ballerini che si sono messi in gioco, sfidando un numeroso pubblico che non ha lesinato gli applausi, ampiamente meritati.
I soci-ballerini, istruiti dai loro insegnanti, Saverio La Fiura per l’Auser e Rosanna La Corte per il Centro Aggregativo, si sono esibiti in vari balli, a coppie e di gruppo, tra i quali il cha cha cha, il flamenco, salsa e altri balli latino americani, fox, mazurca ed uno spettacolare flamenco, la cui coreografia era arricchita da spettacolari costumi.
La manifestazione non aveva lo scopo di proclamare un vincitore bensì quello, ampiamente raggiunto, di mettere a confronto ed integrare le varie anime appassionate del ballo che all’interno dei propri Centri trovano socializzazione ed occasione di occupare il tempo libero.
Hanno partecipato alla manifestazione, presentata e diretta dal consulente agli spettacoli Mario Micalizzi, tra gli altri, il sindaco Piero Capizzi, il vicesindaco Giuseppe Cangemi, l’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo Rosario Li Causi. Alla fine della serata l’amministrazione ha offerto a tutti i partecipanti un gradito rinfresco.

 



Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna