Aci-Giurintano

Comune, 21 dipendenti part-time passano a 24 ore settimanali

Capizzi: “Entro il 2018 il passaggio sarà per tutti”

MONREALE, 4 dicembre – Saranno 21 i dipendenti part-time categoria A 1 categoria B 3 e 11 categoria B 1 che avranno la possibilità di passare da 18 ore a 24 ore. Avranno l’incremento orario di sei ore lavorative settimanali.

Oggi il sindaco Piero Capizzi con gli assessori della giunta, il segretario generale del Comune Domenica Ficano, hanno incontrato i lavoratori a tempo indeterminato part-time in aula consiliare per presentare la delibera che sarà inviata alla commissione ministeriale della funzione pubblica per l’approvazione definitiva. Dopo avere esposto la situazione finanziaria il primo cittadino ha illustrato la delibera con la quale si intendono stabilire anche dei criteri che ha per oggetto “Programma triennale del fabbisogno del
personale 2017/2019 e piano annuale 2017.

“Oggi siete stabilizzati a tempo indeterminato - ha dichiarato Il sindaco Piero Capizz i- grazie alla mia amministrazione che per la prima volta ha stabilizzato 28 persone assumendosi tutte le responsabilità. Oggi siamo qui per dirvi che entro il 2018 passerete tutti a 24 ore ma per possiamo partire solo con uno step, entro il 2018 sarete impegnati tutti a 24 ore”.

Tutte le categorie B avranno la possibilità di partecipare alla selezione per il bando di ausiliari del traffico, il nostro obiettivo è potenziare la Polizia municipale, acquedotto e il servizio manutenzione”. È chiaro che prima di procedere si attende l’ok da parte della commissione ministeriale”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna