L’associazione dei commercianti di Monreale lavora già per le prossime iniziative

In programma adesso il carnevale e la seconda edizione della Sagra del pane

MONREALE, 27 dicembre – L’apprezzata esibizione dei maestri “ciaramiddari” di Monreale il pomeriggio del 24 dicembre, a poche ore dal tradizionale cenone di Natale, è stata solo l’ultima iniziativa sostenuta dall’associazione dei commercianti di Monreale, che ancora una volta, hanno agito in prima persona per animare la vita sociale e culturale della città.

L’evento, seguito in diretta da Monreale News, ha visto i maestri ciaramiddari Salvatore ed Emanuele Modica e Benedetto Miceli passare per le vie del centro storico intonando i tradizionali canti natalizi, accompagnati dalle ciaramelle, ormai vero e proprio oggetto cult del periodo delle festività.
Ma l’esibizione dei ciaramiddari, che, come detto, è solo l’ultima tappa dell’attività voluta dall’associazione dei commercianti, farà da apripista alle prossime iniziative che cominciano ad essere messe in cantiere.
Si lavora, ad esempio, al prossimo carnevale, coinvolgendo le scuole, così come già ha preso le mosse l’organizzazione della seconda edizione della sagra del pane di Monreale, che nello scorso mese di maggio ha riscosso un enorme successo, per la quale c’è già grande attesa.
“E’ nostra intenzione – afferma Filippo Tusa, presidente dell’associazione – valorizzare ciò che di buono esprime il nostro territorio. Siamo convinti che anche con poco, ma con grande buona volontà, si possano organizzare iniziative di qualità che sono solo fare il bene del nostro territorio e possono rilanciare in maniera significativa la nostra economia.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna