Carta d’identità elettronica, per i cittadini di Grisì grossi disagi

La problematica è sollevata dai consiglieri di Forza Italia Giuseppe Guzzo ed Antonella Giuliano

MONREALE, 2 febbraio – I disagi che sono costretti a vivere i cittadini delle frazioni, a causa della difficoltà del comune di erogare servizi, erano stati al centro della discussione che si era articolata nel corso della seduta consiliare di martedì scorso.

Difficoltà soprattutto legate alle non ottimali situazioni relative alle delegazioni comunali (a San Martino, addirittura, non c’è nemmeno la sede) (leggi qui l’articolo). Sull’argomento tornano i consiglieri di Forza Italia, Giuseppe Guzzo ed Antonella Giuliano, che puntano la loro attenzione sui servizi di anagrafe, caratterizzati dalla recente adozione della carta d’indentità elettronica.

“Questa vicenda – scrivono – sta provocando, soprattutto agli abitanti delle frazioni, non pochi disagi per le difficoltà burocratiche connesse all'emissione di questo nuovo strumento di identificazione. Oltre a una maggiorazione dei costi, l'assenza delle delegazioni in alcune frazioni e dell'annesso servizio anagrafe, o la mancata attivazione del sistema informatico per la produzione del documento elettronico, come ad esempio nella frazione di Grisì, sta provocando una situazione di forte disagio, più volte segnalatoci dai cittadini, che si vedono costretti a dover percorrere fino anche a 40 chilometri per poter ottenere il documento di riconoscimento, con perdita di intere giornate lavorative o forti disagi per chi non ha possibilità di spostarsi indipendentemente verso il centro cittadino.

Se poi aggiungono – si considera che il rilascio del documento non è immediato, il disagio è raddoppiato nei tempi e nei costi per il cittadino. Ci chiediamo se l'assessore al ramo e l'amministrazione siano consapevoli di quanto accade o se, come dimostrato in più casi, ritengano tutto questo irrilevante. Sarebbe forse utile comprendere perché ad esempio a Grisì non si procede all'attivazione del sistema, e nelle altre frazioni non ci si attivi per rendere possibile l'erogazione di un servizio essenziale come quello anagrafico. Attendiamo fiduciosi delle risposte concrete”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna