Contatti ben avviati per mantenere Centro per l’Impiego e sportello Inps, Caputo si informi

Il sindaco di Monreale, Piero Capizzi

Entrambi gli uffici potrebbero essere destinati in via Venero

MONREALE, 6 febbraio – Le interlocuzioni per mantenere aperto lo sportello del Centro per l’Impiego e per aprirne uno dell’Inps a Monreale sono già da tempo ben avviate e se Salvino Caputo avesse profuso lo stesso impegno quando era deputato o amministratore cittadino con cui si affanna a lanciare sterili critiche, forse adesso le cose andrebbero decisamente meglio”.

Arriva a stretto giro di posta, non senza toni polemici, la replica del sindaco Piero Capizzi, sollecitato dalle critiche mossegli dall’ex deputato regionale Salvino Caputo circa il rischio chiusura dello sportello del Centro per l’Impiego di via Benedetto D’Acquisto e la mancata apertura di quello dell’Inps.
“Fino a ieri – afferma a Monreale News il primo cittadino – abbiamo avuto un importante vertice con l’Inps per rendere fattibile l’apertura di uno sportello a Monreale, individuando i locali di via Venero, dove dovrebbe trovare sede pure lo sportello del Centro per l’Impiego. Questa amministrazione si è trovata a dover pagare, da sola, un canone da 50 mila euro l’anno al proprietario degli ampi locali di via Benedetto D’Acquisto, poiché le amministrazioni del comprensorio: San Giuseppe Jato, San Cipirello, Altofonte, Piana degli Albanesi e Santa Cristina Gela, che pure, per legge, erano tenute a compartecipare alle spese di affitto dei locali perché beneficiarie dei servizi, non hanno mai versato un euro. Abbiamo deciso quindi di ricorrere alla risoluzione anticipata del contratto di affitto a sei mesi dalla sua naturale scadenza, per evitare di incorrere nel rinnovo tacito e vincolare il nostro Comune per altri sei anni ad un rapporto così oneroso con la proprietà.

Ciò nonostante – prosegue Capizzi – abbiamo avviato delle fitte interlocuzioni sia con la Regione, che con l’Inps per trovare dei locali alternativi idonei, individuandoli in quelli di via Venero, ufficio Acquedotto.
In questo modo non priveremmo la città di un ufficio importante come il Centro per l’Impiego, dotandola inoltre di uno sportello Inps e facendo risparmiare infine al Comune una somma non indifferente.

Tranquillizzo quindi Salvino Caputo, che, come spesso gli accade, appare impegnato in poco efficaci campagne denigratorie, piuttosto che in una fattiva ed efficace visione delle problematiche per arrivare alla loro soluzione”.

 

 

Commenti  

#1 Nononanis 2018-02-07 10:22
L ufficio per L impiego solo per pagare gli stipendi a personale della pa, via chiudere... ufficio inps deve assolutamente restare
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna