Aci-Giurintano

Si è spenta la maestra Sara La Mantia

Sara La Mantia

Aveva 90 anni. Con lei va via una parte importante della storia della scuola monrealese

MONREALE, 2 marzo - Si è spenta ieri, all’età di 90 anni, Sara La Mantia, storica insegnante della scuola elementare Pietro Novelli, nella quale ha prestato servizio per tantissimi anni, dalla cui cattedra sono passate diverse generazioni di monrealesi.

Con Sara La Mantia, conosciuta pure come la maestra Montalbano, per via del cognome del marito, va via una parte importante della storia della scuola monrealese, quella di un tempo, fatta di grandi esempi e di grandi valori, oggi purtroppo, spesso desueti. Sempre presente in classe, sempre affabile, ma al tempo stesso rigorosa, la maestra “Sara”, come affettuosamente la chiamavano i suoi allievi, per tanti scolari ha costituito un esempio da seguire. Per tutti certamente è stata un modello di correttezza, di dedizione al lavoro, di senso del dovere.

Accanto a questo, come testimoniano coloro che le sono stati accanto, in lei era presente l'alto senso dello Stato e della Patria, altri sentimenti, purtroppo, in via d’estinzione. Guai a chi fiatava quando in tv parlava il Presidente della Repubblica o a chi non prestava attenzione all’inno di Mameli, ascoltando il quale lei si alzava in piedi. Questo alto senso dello Stato le è valso il riconoscimento di Cavaliere della Repubblica. Lascia i figli Michele e Francesco, le nuore Elisa e Mariella ed i nipoti.

Alla famiglia La Mantia-Montalbano le condoglianze più sentite da tutto lo staff di Monreale News.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna