Aci-Giurintano

Le eccellenze al femminile, consegnati oggi i premi “Donnattiva 2018”

La manifestazione è giunta alla sua decima edizione. LE FOTO

PALERMO, 8 marzo – Dieci anni di riconoscimenti delle eccellenze femminili, dieci anni di riflessioni approfondite sull’operato di donne che nei settori più svariati del nostro tessuto sociale hanno fornito un contributo importante alla crescita di questa terra. Con la consueta filosofia e con l’abituale protocollo si è svolta oggi pomeriggio la cerimonia di consegna del premio “Donnattiva” giunto ormai al suo decennale.

L’appuntamento, organizzato dall’omonima associazione che opera prevalentemente a Monreale, sotto l’abile coordinamento della presidentessa Ina Modica, capo ufficio stampa del Comune, si è tenuto nella splendida cornice di villa Whitaker, alla presenza di numerose autorità.
Il premio, che costituisce ormai un appuntamento fisso e prestigioso nel ricco panorama dei riconoscimenti legati alla giornata dell’8 marzo, come di consueto ha messo assieme una serie di donne, che a vario titolo, da quello professionale a quello sociale, hanno svolto nel corso della loro carriera un’opera particolarmente significativa. Donne che, a buon diritto, possono essere considerate un punto di riferimento e soprattutto un modello di comportamento da proporre alle giovani generazioni.

Il premio, edizione 2018, è andato ad Antonella De Miro, prefetto di Palermo, Valeria Andò, docente universitaria, Maria Cristina Busi Ferruzzi, imprenditrice, Maria Immordino, docente universitaria, Alessandra Kustermann referente del Pronto Soccorso per vittime di violenza sessuale e domestica, del Policlinico di Milano, Flora Inzerillo, psicologa, Paola Filippone, imprenditrice e stilista, Rosaria Maida, vice questore, Rosalba Muratori, medico. Il riconoscimento, nato in ambiente giornalistico, è andato, inoltre, a quattro giornaliste: Antonella Folgheretti, Loredana Passerello, Desiree Ragazzi, Vicki Sorci. Un premio è stato conferito alla memoria dei giornalisti Clara Picciotto, Marcello Clausi.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna