Un cane vivo legato ed infilato in un sacco: salvato da una guardia giurata

È successo stasera nella zona dell’Acquapark

MONREALE, 24 gennaio – Purtroppo ancora esistono persone che non si fanno alcuno scrupolo di decretare una fine terribile per i loro cani. Quelli che dovrebbero essere i migliori amici dell’uomo a volte vengono trattati peggio dell’ultimo e del più inutile degli oggetti vecchi. E con una ferocia che lascia davvero basiti.

Stasera, intorno alle 22, in zona Acqua Park una guardia particolare giurata ha notato sul ciglio della strada un sacco muoversi. Inizialmente pensava si trattasse di un bambino quindi ha tagliato il sacco dove all'interno c'era un cane con testa e zampe legate, Si trattava di una femmina di pitbull. La tempestività della guardia ha evitato, fortunatamente che l’animale potesse morire viste le condizioni atmosferiche e il modo in cui è stato abbandonato.

Ottica Nuova Visione
Di Fulco - Macelleria
Studio Valerio