Fatale incidente a Belmonte Mezzagno: cinque persone tragicamente coinvolte

Il drammatico bilancio è di 2 vittime e 3 feriti. LE FOTO

MONREALE, 20 ottobre – Tragico incidente in contrada Placa, sulla strada provinciale 38, nei pressi di Belmonte Mezzagno, in Provincia di Palermo.

Il terribile bilancio è di 2 morti, e 3 feriti gravi. Le vittime sono 2 giovani: Giorgio Casella di 17 anni morto durante il tragitto in ospedale, e Kevin Vincenzo La Ciura 16enne morto carbonizzato.

I giovani coinvolti nello schianto erano all’interno di una Bmw. Stando alle prime ricostruzioni, intorno alle prime luci dell’alba, il guidatore del veicolo (che non sembra aver coinvolto altre auto), è uscito fuori strada, terminando la corsa con un violento impatto, l’automobile è andata alle fiamme prima che i soccorsi potessero arrivare. Gravi i restanti 3 passeggeri, trasportati in autoambulanza presso il nosocomio di riferimento, la prognosi resta riservata. Oltre ai Sanitari del 118 sono intervenuti i Vigili del Fuoco per placare l’incendio dell’automobile. Da chiarire le dinamiche, i Carabinieri della Compagnia di Misilmeri e della Stazione di Belmonte stanno effettuando gli opportuni rilievi.

AGGIORNAMENTO: Sono scattati gli arresti al giovane che era alla guida. R.M. 20 anni, è stato arrestato, hanno dato esito positivo alla cannabis ed all'uso di alcol gli esami tossicologici effettuati al conducente del mezzo

Alotta-Altofonte
Sicilinfissi
Sala - Banner piccolo - Altofonte