Partita ieri la campagna di solidarietà delle stelle di Natale dell’Ail

Si tiene nei locali del circolo Italia a piazza Vittorio Emanuele

MONREALE, 7 dicembre - Come consuetudine, da diversi anni ormai, la sostenitrice dell’AIL, l’Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma di Palermo, Tiziana Parisi, nei locali messi a disposizione del Circolo Italia in piazza Vittorio Emanuele, da ieri e fino a domani, offrirà a fronte di un modesto contributo una piantina con le Stelle di Natale, diventate ormai simbolo dell’AIL o un panettone artigianale prodotto dalla nota pasticceria castelbuonese Fiasconaro.

l ricavato di questa campagna, che si affianca anche all’altra campagna di solidarietà che si svolge durante il periodo pasquale, andrà interamente alla gestione delle due case AIL presenti nel territorio palermitano che attualmente offrono servizi di assistenza domiciliare e servizi di accoglienti per i pazienti affetti da questa patologia e per i loro congiunti.
Ricordiamo che la Regione Siciliana ha autorizzato l’applicazione in tre centri siciliani, Ospedale Cervello, Clinica La Maddalena e il policlinico di Catania della nuova terapia con le CAR-T per alcune malattie del sangue (linfomi e leucemie linfoblastica del bambino e del giovane adulto).
Ricordiamo anche che quest’anno L’AIL, la cui struttura di Palermo ha sede presso l’Ospedale Cervello ed è presieduta da Pino Toro, ha avviato una collaborazione con l’AIRC.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH