“Sui proventi del Parco Eolico di Grisì è calato il silenzio, è ora che il Consiglio si pronunci”

Giuseppe Guzzo ed Antonella Giuliano

CambiAmo Monreale rilancia la questione da un po’ dimenticata relativa alla frazione

MONREALE, 17 dicembre – “A distanza di due anni e mezzo, della destinazione degli introiti derivanti dal Parco Eolico che insiste sulla frazione di Grisì non se ne parla proprio più. L'argomento, su più fronti è caduto completamente nel dimenticatoio”.

A rilanciare la questione sono i consiglieri di CambiAmo Monreale, Giuseppe Guzzo ed Antonella Giuliano che presentano un ordine del giorno per fare in modo che il Consiglio comunale si pronunci sulla materia.

“Nella errata convinzione – affermano in una nota – che qualche esponente della allora maggioranza, che di questo argomento aveva fatto baluardo nella propria campagna elettorale, avesse portato avanti la causa, abbiamo aspettato(invano) credendo che, prima o poi, qualche atto concludente arrivasse in Consiglio comunale ma, ad oggi, a parte una serie di comunicati stampa, non accompagnati, nè supportati da atti concreti, il nulla più assoluto, solo tante chiacchiere rimaste unicamente chiacchiere

Abbiamo deciso, quindi – proseguono Guzzo e Giuliano – di presentare un ordine del giorno apposito per definire la destinazione di questi proventi su progettualità dedicate alla frazione, affinché il Consiglio comunale si pronunci in merito e si faccia chiarezza sulle posizioni a riguardo una volta per tutte.Riteniamo sia giunta l'ora di concretizzare le promesse fatte in campagna elettorale attraverso i fatti perché di belle parole la cittadinanza è ormai oltremodo stanca”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna