Al fianco del sindaco, per non interrompere il cammino intrapreso

Toti Zuccaro

Riceviamo e pubblichiamo...

MONREALE, 12 luglio – L’evento appena concluso di “Dolce e Gabbana”, ha proiettato Monreale su scenari internazionali, ed invece di riflettere, di capire, come sfruttare l’occasione per perseguire su questa strada, la politica locale, compreso il mio partito, il PD, non fa altro che discutere del nulla.

Bisogna uscire da queste inutili discussioni, sapere volare più in alto, perché Monreale merita molto di più. La gente è stanca di una politica che discute su se stessa. Non interessa l’etichetta di un’area o di altra corrente del PD, non serve nascondersi dietro i big politici e potenti di turno, Monreale merita altro, la gente merita altro.
Basta! Sono stanco e siamo stanchi di discussioni che non servono a nulla, sicuramente a volte parlare di meno è la scelta più opportuna da fare, specialmente se si sbagliano i luoghi e gli argomenti.
Sindaco Piero Capizzi, l’evento di “Dolce e Gabbana” è stato straordinario ed eccezionale, ha aperto la nostra città a scenari e palcoscenici nuovi, e può avere la capacità di essere da traino a nuovi eventi e manifestazioni internazionali anche in futuro.
Bisogna dire grazie agli stilisti Dolce e Gabbana per avere scelto Monreale e fare i complimenti al nostro sindaco, che sin dall’inizio ha creduto nell’evento. Brava tutta l’amministrazione comunale, assessori, consiglieri, impiegati del Comune e tutti quelli che hanno lavorato per la riuscita della manifestazione; ma soprattutto complimenti a Monreale con i suoi cittadini e i suoi commercianti, che hanno risposto alla grande e si sono dimostrati all’altezza dell’evento, perché questa è stata una prova di maturità superata dall’intera cittadina ed il risultato ottenuto, che non è passato inosservato, ci proietta verso un futuro più roseo.
Mettiamo da parte tutto il resto. Sindaco, ci chiedi di sapere con chi siamo, noi siamo (e il noi è per dare voce a tanti iscritti del PD, assessori, consiglieri e simpatizzanti, ma anche a tanti cittadini comuni) dalla parte di Monreale e dei monrealesi. Sindaco, siamo al tuo fianco e ti invitiamo perché si continui a lavorare in questa direzione e non lasciamo, non permettiamo, che le inutili polemiche ci allontanino o rallentino il percorso intrapreso.

 * componente della direzione regionale del PD

Commenti  

#1 Luigi 2017-07-12 12:48
Sig.Russo S. dato che ha aperto lei la questione la chiuda con le sue dimissioni, le saremo grati
Citazione
#2 Anonimo 2017-07-12 12:58
Mancava lui solo ed eccolo non poteva mancare uno dei personaggi del teatrino del PD componente anche lui non so di che cosa che scende in campo a sostegno di sé stesso.la su ipocrisia è immensa. Grande Zuccaro
Citazione
#3 pingo pallino 2017-07-12 21:44
"Non interessa l’etichetta di un’area o di altra corrente del PD, non serve nascondersi dietro i big politici e potenti di turno, Monreale merita altro, la gente merita altro." Certo la gente merita altro. Da che pulpito viene la predica! Cosa é successo realmente fra lei, il Sindaco ed il "Se fossi al suo posto". Cosa c'é sotto sotto. Che cosa é stato chiesto sottobanco che non si é avuto? E Lei, sig. Zuccaro, la smetta pure Lei . Non dimentichi il casino che qualche giorno fa ha organizzato , (cambio assessori, cambio capo gruppo ) per garantirsi una squadra di la supportasse per le prossime elezioni regionali. Come dice Anonimo cerchi di essere molto, ma molto meno ipocrita.
Citazione
#4 Vedi che cosa mi tocca leggere 2017-07-13 01:16
Una sola parola: Ruffiano!
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna