Samuele Segreto, monrealese, al fianco di Pif nel film “In guerra per amore”

L’anteprima a Roma giovedì prossimo, poi dal 27 nei cinema di tutta Italia

MONREALE, 9 ottobre – Dall’hip-hop, allo spettacolo di varietà, al cinema. È la crescita verticale di Samuele Segreto, 12 anni, monrealese, protagonista dell’ultimo film di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, “In guerra per amore”.

L’ultima fatica cinematografica dell’attore-regista palermitano è ambientata durante il periodo della seconda guerra mondiale e vede protagonista anche Myriam Leone, ex Miss Italia.

Samuele, non nuovo ad esperienze nel mondo dello spettacolo, nonostante la giovanissima età, accanto all’attore-regista palermitano, interpreta il ruolo di Sebastiano. Il piccolo ballerino monrealese è stato già apprezzato protagonista ai campionati internazionali di hip hop a Las Vegas, poi di recente ha partecipato alla trasmissione “Pequenos Gigantes” a Canale 5, al fianco di Belen. Poi ha partecipato pure alla trasmissione “Amici”, sempre su Canale 5.

Il film “In guerra per amore” verrà presentato in anteprima giovedì prossimo, alla Festa del Cinema di Roma, dove Samuele si recherà assieme alla sua famiglia. Poi a partire dal 27 ottobre approderà nelle sale cinematografiche di tutta Italia.

“In guerra per amore” è un film ambientato nella New York del 1943. Mentre il mondo è nel pieno della seconda guerra mondiale, Arturo vive la sua travagliata storia d'amore con Flora. I due si amano, ma lei è promessa sposa al figlio di un importante boss. Per convolare a nozze, il protagonista deve ottenere il sì del padre della sua amata che vive in un paesino siciliano. Arturo, giovane e squattrinato, ha un solo modo per raggiungere l'isola: arruolarsi nell'esercito americano che si prepara per lo sbarco in Sicilia: l'evento che cambierà per sempre la storia della Sicilia, dell'Italia e della Mafia.

 

 

Abaco

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna