La monrealese Enrica Di Miceli unica italiana selezionata per il master sulla gestione dei rischi di disastro dei beni culturali

Si terrà a Kyoto e Kobe in Giappone dal 29 agosto al 20 settembre

MONREALE, 21 luglio – Bella soddisfazione per la giovane monrealese Enrica Di Miceli, che è stata l'unica italiana al mondo ad essere selezionata dall'Institute of Disaster Mitigation for Urban Cultural Heritage, Ritsumeikan University, che collabora con l'Unesco, L'Iccrom, L'Icomos/Icorp & Icom, per partecipare ad un master in "Disaster Risk Management of Culural Heritage (Gestione dei rischi di disastro dei beni culturali)".

Il master si terrà dal 29 agosto al 20 settembre a Kyoto e a Kobe, in Giappone. Hanno presentato domanda 270 esperti del settore, provenienti da tutto il mondo e, alla fine, ne sono stati scelti 13. Enrica, 34 anni, risulta essere l'unica italiana e, in quei giorni, presenterà lo studio, da lei svolto durante il proprio dottorato presso l'università "La Sapienza" di Roma, intitolato: "Il Palatino e il caso studio della Casa di Augusto", lavoro nel quale ha affrontato, in particolar modo, i rischi e le misure da adottare in caso di disastri.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna