Palermo, controlli della Polizia Municipale su restrizioni da Coronavirus: 44 denunciati

Un'operazione da 1580 verifiche e 44 denunce, tra le quali 3 a commercianti

PALERMO, 31 marzo – ono stati 1580 i controlli effettuati fino a ieri sera dalle pattuglie della Polizia Municipale impegnate nella verifica del rispetto dei Decreti nazionali e delle Ordinanze regionali di contrasto al Coronavirus. Da questi sono dunque scaturite ad oggi 41 denunce penali per la palese assenza di motivazione allo spostamento e la denuncia di 3 esercenti commerciali.

Palermo, giovane monrealese investe un pedone e scappa: poi si costituisce ai carabinieri

È successo ieri sera in via Ernesto Basile

PALERMO, 25 marzo – Domenico Anastasi, 57 anni, è morto ieri sera investito da un automobilista in via Ernesto Basile a Palermo. Il giovane di 27 anni alla guida di una Minicooper è fuggito e si è consegnato poco dopo ai carabinieri di Monreale che lo hanno portato poco dopo al comando dei vigili urbani di via Dogali.

Borgo Molara: cedono asfalto e fognatura, chiusa via Olio di Lino

Del ripristino delle condizioni di normalità dovrà occuparsi l'Amap

PALERMO, 19 marzo – Dopo una segnalazione telefonica pervenuta al Comando di Polizia Municipale di Palermo ed una relazione di servizio stilata da una dei tecnici comunali, il sindaco di Palermo ha firmato una determina con cui chiude momentaneamente al traffico veicolare e pedonale la via Olio di Lino, all’altezza del civico 6/D.

Armi e droghe, denunciato cittadino svizzero sbarcato al porto di Palermo

Luomo era in possesso di asce, coltelli e sostanze varie. L'operazione condotta dalla guardia di Finanza

PALERMO, 14 marzo – Le Fiamme Gialle del 1° Nucleo Operativo Metropolitano di Palermo, durante i controlli sui passeggeri sbarcati dalla nave di linea GNV proveniente da Genova, hanno sequestrato circa 110 grammi di sostanze stupefacenti di varie tipologie nonché 4 coltelli a serramanico, 2 machete e 2 asce detenuti da un cittadino svizzero.

Beccato con 40 chili di hashish alle porte di Palermo: arrestato un operaio

Il valore della partita era superiore a duecentomila euro

MONREALE, 9 marzo – La Polizia di Stato ha assestato ancora un importante colpo allo spaccio di droga nel capoluogo siciliano, intercettando un carico di oltre 40 chilogrammi di hashish del valore - se venduto al dettaglio - di oltre duecentomila euro, trasportato a bordo di una vettura privata da un insospettabile operaio, bloccato da una pattuglia della Squadra Mobile poco prima che varcasse le soglie del capoluogo.

Palermo, prometteva la rottamazione delle cartelle esattoriali: ai domiciliari dipendente di Riscossione Sicilia

Precedentemente era stata colpita da un provvedimento di sospensione per un anno dal servizio

PALERMO, 7 marzo – I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Palermo, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo, hanno notificato a Renata Sciortino, 41 palermitana, dipendente di Riscossione Sicilia S.p.A., la misura cautelare degli arresti domiciliari, disposta con ordinanza del Gip del Tribunale di Palermo.

Palermo, un progetto per consolidare Baida

La progettazione esecutiva è stata assegnata a al raggruppamento temporaneo di professionisti coordinato dall’ingegnere Maurizio Vella con sede a Canicattì

PALERMO, 6 marzo – E' un’area con classificazione R4, di rischio molto elevato, quella che a Palermo nel quartiere di Baida è attraversata da via Falconara e sovrastata dal monte Cuccitello. Per questo motivo l’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, procede a ritmi serrati per la sua messa in sicurezza.

Rifiuti, la Rap denuncia: “Fenomeno della migrazione in aumento

Anche Monreale e Villaciambra fra le zone critiche

PALERMO, 4 marzo – “Durante gli interventi di svuotamento dei cassonetti da parte degli operatori della Rap si sono nuovamente verificati conferimenti anomali nelle zone a confine della città, sia a Nord che a Sud, con picchi di abbandono nei fine settimana e che creano vere e proprie discariche a sfregio del decoro e dell’immagine della città”.

Palermo, venerdì si presenta il libro di Nuccio Vara

Appuntamento alla libreria Macaione alle 17,30. A dialogare con l'autore sarà il giornalista e scrittore Lino Buscemi

PALERMO, 4 marzo – Dopodomani, venerdì 6 marzo alle ore 17:30, a Spazio Cultura Libreria Macaione, via Marchese di Villabianca, 102 - Palermo, verrà presentato il libro del giornalista Nuccio Vara “Sigarette alla menta”, pubblicato da Medinova Onlus nella collana editoriale "Storie" con la prefazione di Salvatore Ferlita. A dialogare con l'autore sarà il giornalista e scrittore Lino Buscemi.

Aggredisce un autista dell’Amat, ai domiciliari 20enne palermitano

Per il malcapitato varie escoriazioni, traumi e la frattura di un dito

PALERMO, 27 febbraio – La Polizia di Stato ha tratto in arresto Cristian Monte, 20enne pregiudicato palermitano della zona di Corso Dei Mille. A carico del giovane un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare emessa dal Gip presso il tribunale di Palermo, in quanto ritenuto responsabile di una recente, violenta aggressione ai danni dell’autista di un autobus di linea cittadino.

Coronavirus, negativi i tamponi su turisti bergamaschi e personale dell’albergo

Frattanto la Protezione civile monta le tende di pre-triage davanti i presìdi ospedalieri

PALERMO, 26 febbraio – Sono risultati tutti negativi i tamponi eseguiti sui dipendenti dell'albergo e sui turisti che erano entrati in contatto con la donna bergamasca che risulta contagiata. Restano, quindi, tre le persone contagiate a Palermo, di cui due senza alcun sintomo.

Guardia di Finanza, confisca di beni a Giuseppe Citarda per circa 700 mila euro

Si tratta di un ristorante in via Roma, disponibilità finanziarie e quote societarie

PALERMO, 22 febbraio – I finanzieri del Nucleo di polizia economico finanziaria di Palermo hanno eseguito un provvedimento di confisca di disponibilità finanziarie e patrimoniali emesso dal Tribunale di Palermo - Sezione Misure di Prevenzione nei confronti di Giuseppe Citarda 54 anni, per un valore complessivo di circa 700.000 euro, a cui si è pervenuti a seguito di accertamenti patrimoniali disposti dalla locale Procura della Repubblica.

I ragazzi del liceo Basile alla giornata mondiale della lingua greca

Hanno proposto delle interessanti riscritture dei miti greci. LE FOTO

PALERMO, 11 febbraio - Questa mattina, presso la sala “De Seta” ai cantieri culturali della Zisa si è tenuta una manifestazione dedicata alla giornata mondiale della lingua greca. A celebrarla è stata la comunità ellenica di Palermo con docenti universitari e tutte le scuole del territorio, compresa la nostra.

Corruzione al Comune di Palermo: arrestati due consiglieri, dirigenti e imprenditori

L’operazione “Giano Bifronte”, condotta da carabinieri e Guardia di Finanza, nasce dalla dichiarazioni del pentito Bisconti

PALERMO, 29 febbraio – Corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio, corruzione per l'esercizio della funzione e falso ideologico in atto pubblico. Questa l'accusa nei confronti di due consiglieri comunali e due dirigenti del Comune di Palermo, coinvolti anche alcuni imprenditori.

Palermo: terminati i lavori, riapre lo stadio delle Palme

Diversi gli interventi realizzati per un ammontare di 590 mila euro

PALERMO, 27 febbraio – Riapre da oggi lo Stadio delle Palme intitolato a Vito Schifani, dopo otto mesi di chiusura per il rifacimento delle piste di atletica interna ed esterna, della pista di defaticamento, della gabbia per i lanci, della fossa per il salto in lungo e del sistema di rilevamento degli arrivi, e il risanamento strutturale delle tribune e la loro impermeabilizzazione.

Coronavirus, primo caso a Palermo

Ne è affetta una turista bergamasca, che è ricoverata al "Cervello"

PALERMO, 25 febbraio – Il coronavirus arriva anche a Palermo. Lo ha contratto una turista bergamasca che è ricoverata all'ospedale Cervello da qualche giorno ed è risultata positiva dopo gli esami. La donna ieri aveva mostrato sintomi influenzali e dopo la visita alla guardia medica era stata portata al nosocomio di via Trabucco.

Ospedale Ingrassia: intervento al femore su una paziente di 100 anni

La donna è stata già dimessa

PALERMO, 19 febbraio – Operata 48 ore dopo il suo arrivo al Pronto Soccorso, ha iniziato la fisioterapia ed è, già, stata dimessa. L’eccezionalità dell’intervento, eseguito dall’equipe dell’ortopedico Ferdinando Granata nell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Ingrassia di Palermo, sta nell’età della donna: D.G.G. che a 100 anni ha superato brillantemente una complessa frattura al femore.