Lavoratori Almaviva, Orlando e Marano incontrano le organizzazioni sindacali

“Abbiamo già chiesto alla società la sospensione dei trasferimenti a Rende”

PALERMO, 30 dicembre - Ieri sera a Villa Niscemi, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e l' assessore Giovanna Marano hanno incontrato le organizzazioni e le rappresentanze sindacali di Almaviva, insieme ad una delegazione di lavoratrici e lavoratori destinatari del trasferimento a Rende.

Borgo Molara, dal 9 gennaio via alla manutenzione ordinaria delle strade

Indetta pure la gara d’appalto per la realizzazione della rete fognaria

PALERMO, 29 dicembre – Si sbloccano due importanti interventi per il miglioramento della vivibilità a Borgo Molara. Partiranno infatti il prossimo 9 gennaio da via Gaetano Costa, a cura della Rap, i lavori di manutenzione ordinaria delle superfici viarie che interesseranno tutta Borgo Molara, da via Olio Di Lino a via Aquino Molara, passando per via Molara.

Palermo, ruba un Ipad ma la Polizia lo incastra grazie al Gps

Denunciati due malviventi palermitani: uno per furto, l'altro per favoreggiamento

PALERMO, 26 dicembre - La Polizia di Stato ha denunciato due malviventi palermitani, un 43enne senza fissa dimora per il reato di furto con destrezza ed un 25enne dell’”Albergheria”, per favoreggiamento reale. Protagonista della vicenda andata in scena, il pomeriggio della vigilia di Natale, è un crocerista viareggino approdato per alcune ore al Porto di Palermo insieme alla moglie ed al piccolo figlio.

Teatro Massimo, “Lo Schiaccianoci” incanta i giovanissimi

Applauditissima rappresentazione del capolavoro di Čajkovskij

PALERMO, 22 dicembre – Ha riscosso un grandissimo successo la rappresentazione di ieri sera de “Lo Schiaccianoci”, di Pëtr Il’ič Čajkovskij, andato in scena sul palco del Teatro Massimo di Palermo. È stato uno spettacolo in cui la dimensione fiabesca ha incontra l’atmosfera natalizia.

Arriva il calendario 2017 “Vittinavespa”, c’è anche il sindaco Capizzi

L’iniziativa è stata presentata oggi a Villa Niscemi

PALERMO, 16 dicembre – Si è conclusa a Villa Niscemi la conferenza stampa di presentazione del calendario 2017 “Vittinavespa”, tema “Legalità”, organizzata dall'Associazione Mokarta .Dodiciscatti realizzati con personaggi illustri che vivono ed esercitano la legalità. Tra i protagonisti anche il sindaco di Monreale, Piero Capizzi.

Asp di Palermo: vaccinazioni in deciso aumento: sono 35 mila in più rispetto all’anno scorso

Distribuite 210 mila dosi dell’antinfluenzale

PALERMO, 15 dicembre – Dalle 175 mila dosi dello scorso anno alle 210 mila del 2016 con un incremento, quindi, di 35 mila dosi di vaccino antinfluenzale distribuite dall’Asp di Palermo nel territorio di competenza. Un incremento che trova conferma quest’anno anche nelle dosi di vaccino antipneumococcico aumentate del 25 % rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione.

Da domani a domenica a Palermo lo “Street Food Fest”: fra i protagonisti c’è anche un monrealese

Peppe Badagliacca sarà il re incontrastato delle arancine nella kermesse gastronomica

PALERMO, 14 dicembre - Il Cibo di strada di tutto il mondo protagonista a Palermo con lo Street Food Fest. La rassegna internazionale del cibo di strada, animerà il capoluogo siciliano dal 15 al 18 dicembre prossimi, con street fooder provenienti da tutto il mondo. L’evento si terrà in via Roma e vedrà 24 espositori tra preparatori di cibo e di beveraggio.

Mafia, sequestrati beni per 1,5 milioni riconducibili a Giuseppe Di Marco

L'uomo è considerato esponente della famiglia mafiosa di “Porta Nuova”

Palermo, 14 dicembre - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo, coordinati dalla locale Procura della Repubblica hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro di beni per un valore complessivo di 1,5 mln di euro circa a carico dell'esponente della famiglia mafiosa di “Porta Nuova” Giuseppe Di Marco, arrestato nell’ambito dell’operazione denominata “Pedro”.

Eccellenze palermitane, il riconoscimento di Orlando al Culinary Team

Il gruppo ha ottenuto la medaglia d'argento alle Olimipadi culinarie

PALERMO, 12 dicembre – Si è svolta oggi a Palazzo delle Aquile la consegna delle pergamene come tessera preziosa del mosaico Palermo. Il riconoscimento da parte del sindaco Leoluca Orlando è andato al team che ha partecipato alle Olimpiadi culinarie tedesche Erfurt 2016, conseguendo una Medaglia d'argento nella categoria Culinary Art, una Medaglia di bronzo nella categoria "Pastry Art" e la Medaglia di bronzo nella media finale.

Palermo, domani ai Crociferi un convegno sullo Stalking organizzato da “Donnattiva” e Studio Donne

Servirà pure come evento formativo per giornalisti e psicologi

PALERMO, 9 dicembre - Si aprirà domani mattina alle ore 10 al complesso monumentale di S. Mattia ai Crociferi in Via Torremuzza , il convegno “Stalking e informazione, tra Psicopatologia e condotta persecutoria” al quale prenderanno parte la vicepresidente dell'Ordine dei Giornalisti di Sicilia Teresa Di Fresco che aprirà i lavori e prestigiosi relatori, fra i quali: Massimiliano Bracco, psicoterapeuta, Iva Marino psicocriminologa, l’avvocatessa Maria Luisa Missiaggia presidente "StudioDonne" Roma e consulente legale Rai, l’avvocatessa Gabriella Tutone.

I Carabinieri sequestrano 200 panetti di hashish e arrestano due persone

Circa quindici chili il peso complessivo della droga ritrovata

PALERMO, 3 dicembre - I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di piazza Verdi nell’ambito di un servizio antidroga realizzato nell'antico quartiere palermitano di Ballarò, hanno arrestato per detenzione di spaccio di sostanze stupefacenti, Pietro Licari, 50enne palermitano e Giuseppe Schulz, 51enne, tedesco ma residente a Palermo.

Asp 6, venerdì la “Giornata di informazione e sensibilizzazione sugli screening oncologici”

L’iniziativa è aperta ad associazioni, addetti ai lavori e cittadini

PALERMO 30 novembre – L’Asp di Palermo ha organizzato per venerdì prossimo, 2 dicembre, la “Giornata di informazione e sensibilizzazione sugli screening oncologici”. L’iniziativa, aperta ad associazioni, addetti ai lavori e cittadini, è in programma nell’Aula Magna della “Vignicella” di via La Loggia n. 5 a Palermo con inizio alle ore 9.30.

Palermo-Amatrice, inaugurato il presepe sotto la tenda per i terremotati dell'Italia Centrale

A Palermo Gesù Bambino nascerà tra le macerie di amatrice: i simboli dei soccorritori di Palermo ai piedi della mangiatoia

PALERMO, 11 dicembre – “Un presepe fra le macerie di Amatrice, sotto una tenda di terremotati, collega la nostra Chiesa a quelle comunità per riaccendere i riflettori che si stanno spegnendo sulla terribile condizione dei nostri fratelli colpiti dal sisma dell’Italia centrale e per testimoniare che soprattutto a Natale Dio non abbandona chi ha perso la casa, la Chiesa, il luogo di lavoro”.

Duro colpo al traffico di droga tra Palermo e Napoli: sette persone arrestate

Una di queste era un favoreggiatore di Matteo Messina Denaro. NOMI e FOTO

PALERMO, 1 dicembre – Stamattina, a Palermo e Napoli, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale carabinieri di Palermo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dall’ufficio GIP del Tribunale di Palermo (Lorenzo Jannelli) su richiesta della Procura distrettuale di Palermo diretta da Francesco Lo Voi, nei confronti di 7 persone ritenute responsabili di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Palermo, intitolato a Caterina Uzzo un vialetto del Giardino delle Rose di via Brigata Verona

Era l’unica palermitana vittima dell'incendio della Triangle Shirtwaist di New York del 1911

PALERMO, 29 novembre – Si è svolta stamattina in via Brigata Verona la cerimonia di intitolazione del vialetto d’ingresso del Giardino delle Rose di Villa Terrasi a Caterina Uzzo, unica palermitana vittima dell'incendio della Triangle Shirtwaist di New York del 1911, ricordata, tra l’altro, nel libro "Camicette Bianche. Oltre l’8 marzo" di Ester Rizzo.

Nave Meryem, due sole condanne ed otto assoluzioni

Solo il capitano e il primo ufficiale sapevano delle 12 tonnellate di droga trasportate

PALERMO, 23 novembre – Su quella nave turca viaggiavano 12 tonnellate di droga, ma ad essere responsabili erano Oguz Kelalettin e Ramazan Uzun, rispettivamente capitano e primo ufficiale di quell’imbarcazione. E così dopo più di un anno gli altri componenti dell’equipaggio sono stati scagionati dall’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti per non aver commesso il fatto.