Caro energia, anche Confartigianato scende in piazza

La manifestazione è in programma il 7 novembre a piazza Croci

PALERMO, 29 ottobre – Una mobilitazione regionale per dire “no” al caro energia e per chiedere interventi immediati a sostegno di imprese e lavoratori sui quali gravano costi energetici non più sostenibili. Il 7 novembre, Confartigianato scende in piazza contro il caro energia che mette in ginocchio le micro e piccole imprese, con il rischio sempre più concreto di un “lockdown produttivo”, con partenza alle ore 10 da piazza Croci.

Palermo, va a fuoco un negozio di abbigliamento in via Mariano Stabile

Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco. Nessun ferito

PALERMO, 22 ottobre – Un incendio sulla cui natura dovrà essere fatta chiarezza è divampato nelle prime ore del mattino in un negozio di abbigliamento in via Mariano Stabile, nel pieno centro di Palermo. Sul posto sono arrivati tempestivamente i vigili del fuoco del comando provinciale, che hanno dato avvio alle difficili operazioni di spegnimento.

Palermo, i carabinieri donano libri e fumetti ai ragazzi

Destinatarie sono state alcune biblioteche cittadine

PALERMO, 22 ottobre – Un altro modo di essere tra la popolazione, diffondendo la cultura della legalità tra i più giovani. Un piccolo ma significativo gesto che vuole affiancarsi alle tante iniziative e attività svolte da Enti pubblici e Associazioni locali in favore della cultura come strumento di contrasto alla narrazione e contro-cultura mafiosa.

Corruzione nella Sanità, 10 misure cautelari

L'operazione è la prosecuzione dell'operazione “Sorella Sanità”

PALERMO, 21 ottobre – I finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali emessa dal Gip del Tribunale del capoluogo, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 10 persone, di cui 1 in carcere, 4 colpiti dagli arresti domiciliari e 5 destinatari di obbligo di dimora e presentazione alla polizia giudiziaria.

Cittadinanza onoraria di Palermo a don Àngel Fernández Artime, rettor maggiore dei Salesiani di Don Bosco

Il conferimento stamattina da parte del sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, a Palzzo Comitini

PALERMO, 13 ottobre – Il sindaco Roberto Lagalla ha conferito questa mattina, a Palazzo Comitini, la cittadinanza onoraria di Palermo a don Àngel Fernández Artime, rettor maggiore dei Salesiani di Don Bosco. La cerimonia si è svolta alla presenza, tra gli altri, dell’arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice.

15 ottobre, la giornata nazionale dell’Ordine di Malta torna in 31 piazze d’Italia

Appuntamento a Palermo a piazza Castelnuovo dalle 9 alle 19

PALERMO, 11 ottobre – A Palermo sabato 15 ottobre torna la Giornata Nazionale dell’Ordine di Malta, Ordine religioso-laicale e ospedaliero. Dalle ore 9 alle ore 19 appuntamento a Palermo in Piazza Castelnuovo: oltre alle informazioni sul lavoro svolto quotidianamente sul territorio dai volontari, si troverà personale sanitario per rilevamento di parametri pressori e glicemici e dimostrazioni di primo soccorso.

Palermo, scoperta una rete di pedofili su internet: 3 arrestati e 17 denunciati

Importante operazione della Polizia Postale. Vittime anche bambini al di sotto dei 5 anni

PALERMO, 8 ottobre – Nei giorni scorsi, la Polizia Postale di Palermo, al termine di una complessa attività investigativa finalizzata al contrasto dello sfruttamento sessuale dei minori commesso attraverso la rete Internet, ha concluso una importante operazione che ha condotto a 3 arrestati e 17 denunciati in stato di libertà per divulgazione, cessione e detenzione di immagini video e foto pedopornografiche, nonché al sequestro di diverse migliaia di files audio e video.

Palermo, il fiuto del cane Ron non tradisce: scovati 3,5 chili di hashish

E' avvenuto nel quartiere di Ballarò. Arrestati marito e moglie

PALERMO, 12 ottobre – I carabinieri delle stazioni di Palermo Piazza Marina ed Isola delle Femmine, impiegati congiuntamente nel quartiere Ballarò per attività di contrasto alla criminalità predatoria ed al traffico di stupefacenti, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione in uso a due coniugi di 30 e 27 anni.

Palermo, blocchi di rifiuti ingombranti sparsi per strada: intervengono i vigili

I residenti volevano impedire agli operatori Rap di intervenire

PALERMO, 7 ottobre – Questa mattina alcune pattuglie della Polizia Ambientale e della Polizia Stradale della Polizia Municipale sono intervenute in via Giovanni Di Cristina, traversa di corso Tukory, perché un gruppo di residenti aveva creato un blocco stradale, posizionando rifiuti ingombranti sull'intera carreggiata e all'arrivo del personale Rap, incaricato delle operazioni di bonifica, aveva messo in atto rimostranze e gravi minacce al fine di far desistere gli operai dal fare il loro lavoro.