Guardia di Finanza: passaggio di consegne tra il generale di Corpo d’Armata Giuseppe Vicanolo e quello di Divisione Sebastiano Galdino

La cerimonia oggi alla “Cangialosi” alla presenza del generale di Corpo d’Armata Giorgio Toschi

PALERMO, 9 gennaio – Questa mattina, nella Caserma “Giuseppe Cangialosi” di via Cavour a Palermo, il Comandante Generale della Guardia di Finanza - Generale di Corpo d’Armata Giorgio Toschi - ha presieduto la cerimonia nel corso della quale il Generale di Divisione (in promozione) Sebastiano Galdino ha assunto il Comando Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale della Guardia di Finanza, competente territorialmente su Sicilia e Calabria, in sostituzione del Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Vicanolo, che assumerà congiuntamente le funzioni di Comandante Interregionale dell’Italia Nord Occidentale a Milano e dell’Italia Nord Orientale a Venezia.

L’odierno avvicendamento nasce come conseguenza della cessione della carica di Comandante in Seconda da parte del Generale di Corpo di Armata Flavio Zanini, che regge contemporaneamente gli incarichi di Comandante Interregionale di Milano e Venezia, ma a breve verrà posto in congedo per raggiunti limiti di età.
Per questo motivo, oltre al movimento del Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Vicanolo, è previsto che il Generale di Corpo d’Armata Filippo Ritondale assumerà tra pochi giorni la carica di Comandante in Seconda della Guardia di Finanza.
Si tratta, perciò, di avvicendamenti naturali dei Generali di grado vertice, che rientrano nel quadro della crescita e dello sviluppo dei piani operativi del Corpo in un clima di massima condivisione e coesione interna di tutta la linea gerarchica.

 

Abaco

 

Abaco

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna