Palermo, da domani a lunedì c’è il ‘’Gelato e Pizza Village’’

L’appuntamento è alla Fiera del Mediterraneo. Numerose iniziative in programma

PALERMO, 27 giugno – Palermo, da domani fino al prossimo 1 luglio, si trasformerà nella capitale internazionale della pizza. Prende il via infatti, domani, la prima edizione di "Gelato e Pizza Village", la manifestazione Palermo capitale internazionale della pizza e del gelato d'autore, nata da un'idea di Maurizio Valguarnera e organizzata da Fabio Sciortino, reduce dal successo di "Expo Cook" , che vedrà trasformarsi i 10 mila metri quadri della Fiera del Mediterraneo in uno dei più importanti villaggi gastronomici d'Europa.

I visitatori avranno la possibilità di degustare i prodotti culinari per eccellenza tra proposte gourmet e impasti più tradizionali, per finire con i nuovi "trend" ritrovati in materia salutistica, dai grani Italiani certificati ai grani antichi siciliani.
Protagonista sarà anche il gelato d'autore, con spazi dedicati ad hoc, pensati e promossi dall' Ice-Chef e food projet design Maurizio Valguarnera nonché direttore artistico di tutta la manifestazione.
Ci sarà spazio per la degustazione ma anche per la competizione. I più grandi campioni italiani e internazionali infatti parteciperanno all'ultima tappa del "Master Pizza Champion", la gara internazionale, che si è già svolta in sette città italiane e che torna, dopo 5 anni, a Palermo. In lizza per il titolo ci saranno i sedici finalisti, che si contenderanno l'accesso alla finale nel corso di alcune sfide, che andranno in onda in onda su un format televisivo di SK.

In programma anche "Pizza Senza Frontiere", il concorso europeo che vede sfidarsi pizzaioli italiani e stranieri nella categoria "pizza classica" con qualsiasi tipo di impasto e ricetta che permettera' ai vincitori di staccare il biglietto per la gara finale che si terrà a Londra il prossimo novembre e che decreterà il miglior pizzaiolo del continente. Prevista anche la prima edizione del "Mediterranean Pizza Award".
Si partirà venerdì, alle 19, con i grani antichi siciliani con la dimostrazione di alcuni studi applicati alle nuove tecnologie alimentari per i gelati biologici e vegani, grazie alla collaborazione con il dipartimento di Scienze e tecnologia agroalimentari della facoltà di Agraria dell'università di Palermo, che vedrà la partecipazione del professore Nicola Francesca e del professore Paolo Inglese direttore dell'Orto botanico e di Maurizio Valguarnera. Il gelato officinale sarà protagonista dello Spazio Conferenze, con la presentazione del libro “Prospettiva Rosea – alla ricerca dell’equilibrio” – Capponi Editore – del dottor Mauro Mario Mariani, in programma sabato alle 19. L’autore è medico, specialista in angiologia, grande esperto di dieta mediterranea, noto volto Rai in tanti programmi dedicati alla salute e all'alimentazione. Ma si parlerà anche dei presidi slow food, in particolare quelli gestiti dalla comunità rosa, ovvero da donne, con lo spazio dedicato al progetto "Pink is beautiful", la Sicilia delle donne, che vedrà la partecipazione di Marilù Monte, portavoce del progetto e fondatrice del presidio slow food delle susine di Monreale.

Sempre sabato alle 18, il direttore artistico Maurizio Valguarnera con Gabriele Tangari realizzeranno un gelato particolare a quattro mani, "Do it gently", con ricotta, ciliegia e rosa canina e un gelato officinale con rosa canina, gelsomino cioccolato "Ruby di Callebaut". Alle 19 sarà il momento della premiazione con la consegna dell'Award Palermo capitale del gelato d'autore, decretato dalla giuria, composta tra gli altri, anche da uno dei gelatieri più importanti a livello mondiale, Antonio Mezzalira. Lunedì 1 luglio invece si chiuderà con la consegna dei premi in concorso.
Ovviamente non mancherà l'intrattenimento con spettacoli di cabaret e concerti, che saranno presentati da Roberto Marco Oddo. Si alterneranno, sul palco allestito all'interno della fiera, i comici di Sicilia Cabaret e di Made in Sud: Toti e Totino, "I quattro gusti", "I falchi", "Zeuddo", "Il mago Plip", "I respinti", Ivan Fiore e i "Badaboom. E ancora Massimo Minutella con The Lab Orchestra, e i Las Congas. Special guest sara' Cecilia Gayle. Uno speciale spazio verrà dedicato poi ai bambini, che saranno coinvolti in attrazioni e animazione, con momenti di intrattenimento tra giocolieri, funamboli, maghi, bolle di sapone ma anche in laboratori didattici.
I visitatori, acquistando un ticket, avranno la possibilità di degustare tranci di pizza che saranno preparati dai maestri delle pizzerie più rinomate della città, e gli amanti del gelato potranno farsi dolce il palato con le prelibatezze preparate dagli artigiani del gusto delle gelaterie di Palermo.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna