È partita oggi alla Pietro Novelli la prima tappa del progetto “Facciamo la differenziata”

Incontro tra gli scolari e l’assessore ai Servizi Ambientali, Giuseppe Cangemi

MONREALE, 14 novembre – Si è svolto stamane, nel salone della scuola Pietro Novelli il primo incontro formativo del progetto: “Facciamo la differenziata”. In aula è intervenuto il vicesindaco Giuseppe Cangemi, assessore all’igiene urbana che ha descritto le modalità in cui avviene la raccolta differenziata nel Comune di Monreale. Nel corso della conferenza è stato anche proiettato un video sul riciclo della carta e della
plastica.

Al termine della proiezione i bambini hanno risposto ad alcune domande poste dall’assessore Cangemi.
Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Comune di Monreale e le scuole del territorio con l’intento di sensibilizzare tutta la popolazione partendo proprio dai ragazzi. “Un momento importante – ha dichiarato il sindaco Piero Capizzi – di sensibilizzazione e unione che parte dalla scuola e arriva alle famiglie, che mira ad educare e a salvaguardare l’ambiente”.
L’assessore Cangemi, si è complimentato con alunni e docenti per l’entusiasmo e l’interesse mostrato ed ha ringraziato tutti coloro che con il loro impegno hanno determinato il successo di questa iniziativa. “Si tratta della prima tappa del progetto – ha dichiarato l’assessore Giuseppe Cangemi – ‘Facciamo la differenziata’ avviata dal Comune di Monreale, proseguiremo quindi nelle prossime settimane a tenere gli incontri presso tutte le altre scuole che hanno aderito al progetto. È importante partire dagli studenti al fine di coinvolgere anche le famiglie su un tema di cittadinanza attiva, così importante come la raccolta differenziata in cui tutti siamo chiamati a fare la nostra parte. È stato un incontro produttivo per la sensibilizzazione dei giovani studenti.” Al progetto “Facciamo la differenziata” hanno aderito classi 1A,1B,2A,2B,2C,2F,3A,3B,3E,IVC,IVD,VC e VF.

 

Guardì
Guardì

 



Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna