Aci-Giurintano
  • Prima pagina
  • Scuola
  • Istruzione
  • “Esperienza InSegna 2018”, apprezzata la partecipazione del liceo di Monreale alla manifestazione di Palermo Scienze

“Esperienza InSegna 2018”, apprezzata la partecipazione del liceo di Monreale alla manifestazione di Palermo Scienze

Diverse la classi che hanno preso parte all’iniziativa

PALERMO, 24 febbraio – Ha preso il via mercoledì scorso e si concluderà domani la presenza del liceo Basile-D’Aleo di Monreale a “Esperienza inSegna 2018, organizzato dall’associazione Palermo Scienze, manifestazione che si tiene nei locali del Polididattico – Edificio 19 Viale delle Scienze di Palermo.

L’istituto di Monreale partecipa con il liceo classico e scientifico e con il Plesso di San Giuseppe Jato – San Cipirello come liceo scientifico e scuola di agraria. La mostra è aperta dalle 9 alle ore 13.
I docenti di Scienze impegnati nell’evento sono Maria Grazia Intravaia, referente manifestazione Palermo Scienze e organizzatrice; e come docenti espositori: Maria Grazia Intravaia per il liceo classico di Monreale, Bianca Maria Ferreri per il liceo scientifico di Monreale, Vincenzo Fratantonio per il Plesso San Giuseppe Jato – San Cipirrello.

La tematica affrontata riguarda la vita del Borzì illustre botanico nato a Castroreale docente universitario e direttore dell’Orto Botanico di Palermo dal 1892 al 1921 data della sua morte. I I ragazzi della seconda liceo classico sono impegnati nell’illustrazione della sua vita e del suo operato all’Orto Botanico di Palermo, mostrando al pubblico un libretto da loro redatto ed un poster. Del progetto docente curatore la Maria Grazia Intravaia
Il Borzì algologo, si occupò per 40 anni della sua vita di sistematica delle alghe, portò delle innovazioni nel settore attraverso le colture algali.
L’impegno dei ragazzi riguarda la biologia delle alghe e la loro utilizzazione nel settore alimentare, industriale e medico attraverso schede didattiche che illustrano al pubblico. Inoltre gli preparano e mostrano vetrini al microscopio ottico riguardanti le alghe fresche presenti.
I ragazzi partecipanti sono le classi seconde del liceo scientifico. Docente curatore Bianca Maria Ferreri. I poster e le schede didattiche sono state redatte dalla stessa insegnante. Sono presenti secchi d’erbario sia di specie atlantiche che del mediterraneo facenti parte della collezione personale della profesoressa Ferreri.


I ragazzi delle classi quinte scientifico di San Giuseppe Jato e Agrario curano la Botanica terrestre, mostrando al pubblico l’estrazione della clorofilla, determinano e insegnano a determinare le piante con l’ausilio dello stereomicroscopio e Chiavi di determinazione botanica mostrano come si realizza un erbario. Docente curatore professor Fratantonio. La terza B del liceo scientifico di Monreale si occupa del settore della strumentazione fisica riguardante i terreni ecc. I ragazzi si alternano a gruppi di due e tre per ogni classe. I ragazzi hanno dimostrato maturità e professionalità ed hanno esposto brillantemente. I visitatori affluiti allo stand monrealese hanno mostrato molto interesse e curiosità. I risultati ottenuti sono stato soddisfacenti.
Inoltre tutte le classi dei licei classico e scientifico del Basile stanno dal 21 ad oggi visitando la mostra accompagnati dai rispettivi professori e assistendo ogni classe ad una conferenza, per esempio oggi le classi prime hanno assistito alla conferenza dal titolo “ Il clima nel tempo”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna