Ballo di fine anno per i ragazzi della Veneziano

L’idea è stata dell’alunno-ballerino Marco Brancatelli

MONREALE, 6 giugno – Ballo di fine anno per i ragazzi che frequentano la terza media della scuola Antonio Veneziano. L’idea dell’evento è nata ad un giovane ballerino frequentante la III C, campione in varie discipline di ballo, Marco Brancatelli.

Per organizzare la serata, lo studente ha coinvolto i suoi compagni di scuola, gli amici e i suoi compagni di ballo dell’associazione “Vivendo ballando”, con la piena disponibilità da parte della dirigente Beatrice Moneti e dello staff della dirigenza. La festa si è svolta nella palestra della scuola.
Marco, che balla il “latino-americano", il “caraibico”, lo “standard”, ha ideato le coreografie e guidato i compagni nell’esecuzione delle stesse; il risultato è stata una serata originale e indimenticabile per questi ragazzi che si accingono a chiudere un capitolo della loro vita, per intraprendere una nuova avventura.
Sotto la sorveglianza della dirigente Moneti e degli altri insegnanti, che si sono anche divertiti, i ragazzi hanno vissuto un bel pomeriggio all’insegna della musica e del ballo.
“L’idea – ha spiegato Marco – è nata durante la gita scolastica, insieme alla preside che mi ha visto ballare. È stato molto faticoso, ma entusiasmante. Un momento che non dimenticherò mai. Ringrazio i miei compagni per l’aiuto e il sostegno ricevuti”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna