Apprezzata l’esposizione dei pupi di Enzo Rossi durante la sagra del pane

Numerosi i visitatori che si sono soffermati a scattare qualche foto

MONREALE, 21 maggio – Ha riscosso tanti apprezzamenti l’esposizione dei pupi costruiti dal compianto pupari Enzo Rossi durante la sagra del “U Pani ri Murriali”, organizzata dall’associazione dei commercianti di Monreale, durante la quale si potranno riassaporare oltre alle prelibatezze del “forno”anche i sapori delle tradizioni culturali del paese.

Da ieri i visitatori della sagra hanno avuto l’opportunità di degustare l’antico pane tradizionale e di assistere a balli e canti folkloristici oltre che ammirare i tipici pupi siciliani con la chicca di alcuni pezzi realizzati dal monrealese Enzo Rossi famoso per la forgiatura di armature possenti e scintillanti per i suoi pupi di straordinaria bellezza.
I pezzi sono stati gentilmente messi a disposizione dal figlio di Enzo Rossi, Benedetto affinchè questi potessero essere ammirati dalla cittadinanza in esposizione temporanea nelle vetrine di: “ Particolare d’angolo 56” in Piazza Matteotti, il negozio di abbigliamento di Luciano Lo Vecchio e la “Gioielleria Milazzo” di via Pietro Novelli. Questi pupi, realizzati in alpacca, che differiscono tra di loro per forma e aspetto, rappresentano i caratteristici personaggi delle battaglie tra mori e cristiani rappresentati dai famosi Ruggero, Rinaldo e dal classico saraceno.

* studenti della III A liceo classico "Emanuele Basile"

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna