Quei cani davanti il cancello del liceo “Basile”, un pericolo in agguato

Diversi i tentativi di aggressione verificatisi negli ultimi tempi

MONREALE, 23 novembre – Ormai da circa due anni quei cani randagi sono sempre lì. Il cancello della scuola Emanuele Basile è diventato la loro fissa dimora. Eppure a guardarli sembrano tranquilli, assistono ogni giorno al via vai dei ragazzi che raggiungono a piedi la scuola.

A volte avvicinandosi a loro magari scodinzolano. Però negli ultimi tempi purtroppo stiamo assistendo a continue aggressioni da parte di questi cani, che senza nessun motivo particolare, senza essere disturbati, si scagliano contro qualcuno iniziando ad abbaiare e cercando di mordere qualche gamba o braccio. Proprio l’ultimo episodio risale a qualche giorno fa. Rappresentano ormai un’insidia, né prevedibile né evitabile, ed in definitiva un pericolo potenziale di cui bisogna palesare l’esistenza. Per cui esortiamo il sindaco e tutta quanta l’amministrazione comunale a trovare delle soluzioni per una situazione che ormai non è più sostenibile, assumendo gli opportuni provvedimenti per tutelare gli studenti in primis e comunque tutti i cittadini.

* liceo scientifico "Emanuele Basile" Monreale

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH