Scuola Pietro Novelli, ecco il nuovo consiglio d’istituto

Sarà composto da otto insegnanti, otto genitori, due rappresentanti Ata ed il dirigente scolastico

MONREALE, 27 novembre – Con le elezioni che si sono tenute nei giorni scorsi si è formato il nuovo consiglio d’istituto della direzione didattica Pietro Novelli. Dell’organismo faranno parte otto genitori, otto insegnanti e due rappresentanti del personale Ata. Del consiglio d’istituto, inoltre fa parte di diritto il dirigente scolastico, Chiara Di Prima ed alle sedute presenzia pure il segretario, Gioacchino Di Salvo.

La componente docenti vede: Giovanna Bandino, Giuseppa Nicolosi, Giuseppina Cirino, Rosa Giambruno , Gianpiero Lo Piano Rametta, Vania La Rocca, Angela Quartararo, e Giuseppe Tranchina. I rappresentanti del personale Ata saranno, invece, Antonino Di Matteo e Carmela Bumbolo.
Fra i genitori, dalla cui componente verrà eletto il presidente, infine troviamo: Alba Badagliacca, la più votata, poi Giuseppe Badagliacca, Vincenza Cassarà, Daniela Gullo, Marisa Gullo, Francesca Lo Faso, Letizia Sardisco e Daniela Terrasi.
“Ai componenti del neoeletto consiglio di istituto – afferma la dirigente scolastica, Chiara Di Prima – auguro di poter proseguire con viva responsabilità e fattivo entusiasmo sulla via già ampiamente segnata della proficua collaborazione tra scuola, famiglia e territorio, unica sinergia capace di garantire il percorso di crescita di una comunità educativa ed educante che vede l’alunno protagonista dell’apprendimento e della propria formazione come “uomo e cittadino” del domani. Certa della disponibilità e dell’impegno che ciascuno manifesterà in questa direzione – conclude la Di Prima – sento fortemente di ringraziare ciascuno dei consiglieri uscenti per l’encomiabile servizio reso alla scuola nell’ultimo triennio, che ha visto la direzione didattica Pietro Novelli distinguersi in molteplici iniziative, progetti e sperimentazioni di inclusione e di innovazione didattico-metodologica già di interesse nazionale”.

“L’amministrazione comunale – aggiunge il sindaco Piero Capizzi – come ha sempre fatto, continuerà a relazionarsi in maniera proficua con la scuola Pietro Novelli, così come con tutti gli istituti scolastici monrealesi, nell’ottica di una fattiva collaborazione finalizzata a facilitare il prezioso lavoro che le scuole conducono con l’utenza scolastica cittadina e di una crescita culturale di tutta la nostra comunità che tragga le basi proprio dalle attività scolastiche”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna