Festa del SS.Crocifisso, il sindaco chiude le scuole il 2 e 3 maggio

Alcuni istituti, però, allungheranno la vacanza. Ecco quali

MONREALE, 27 aprile - La città si appresta a vivere i giorni della festa, tradizionalmente dedicati alle iniziative folkloristiche ed alla processione del SS.Crocifisso di giorno 3 e il Comune, con un’ordinanza del sindaco Piero Capizzi chiude le scuole, così come avviene ogni anno.

Con il 1° maggio già segnato in rosso sul calendario, saranno il 2 ed il 3 i giorni in cui avrà vigore il provvedimento del primo cittadino. Per i primi tre giorni di maggio, quindi, niente lezioni in tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado. Alcuni istituti, però, estenderanno la vacanza anche nei giorni immediatamente antecedenti o a quelli successivi: in questo caso il 30 aprile ed il 4 maggio, allungando, pertanto all’intera settimana la chiusura scolastica.

È il caso, ad esempio della scuola “Francesca Morvillo”, che, per decisione degli organi collegiali, resterà chiusa anche il 30 aprile ed il 4 maggio. Gli studenti, pertanto, ritorneranno sui banchi lunedì 7 maggio. Stesso discorso per la “Antonio Veneziano”: anche lì gli studenti si saluteranno oggi (domani è sabato e vige la settimana corta) e si ritroveranno lunedì 7. Per quel che riguarda la “Pietro Novelli” e la “Guglielmo II”, prevista la chiusura di giorno 30, ma non quella del 4 maggio.

La scuola Margherita di Navarra, che comprende i plessi di Pioppo e Villaciambra, al momento sembra orientata ad attendersi all’ordinanza del sindaco, chiudendo quindi nei giorni 2 e 3 maggio, ma non estendere la chiusura agli altri giorni. La decisione finale, però, potrebbe essere presa oggi nel corso del Consiglio d’istituto.

La chiusura estesa al 30 aprile ed al 4 maggio riguarderà pure il liceo Basile-D’Aleo, che però, non usufruendo alla settimana corta, terranno lezione pure domani.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna