• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Partinicaudace-Monreale, obiettivo: un altro passo verso la rinascita

Domani Partinicaudace-Monreale, obiettivo: un altro passo verso la rinascita

La formazione del Monreale che ha vinto contro il San Vito Lo Capo

I biancazzurri nel nuovo impianto di contrada Carrozze contro una squadra che non ha ancora mollato

MONREALE, 24 marzo – Per comprendere il livello di difficoltà della partita di domani che il Monreale disputerà a Partinico, contro i neroverdi del Partinicaudace, basta ricordare che questi ultimi sono stati in grado di vincere una settimana fa sul campo del San Gregorio Papa, dove il Monreale, invece, aveva perso miseramente.

Magari non un indizio scientifico, ma sicuramente utile per sottolineare lo stato di forma di una squadra, quella partinicese, che sta disputando un buon campionato di serie C2 e non ha ancora abbandonato l’idea di poter raggiungere i play off.
Ci vorrà quindi un Monreale determinato e soprattutto tranquillo e volitivo per tornare con un risultato positivo dal campo di contrada Carrozze, un impianto aperto pochi mesi fa, che si presenta come un piccolo gioiellino del sintetico, un centro sportivo di buon livello nel panorama dell’impiantistica sportiva del nostro comprensorio.

Giacomo Madonia recupera gli squalificati che erano stati appiedati la settimana scorsa per il match con il San Vito Lo Capo e quindi potrà fare serenamente le sue scelte, senza l’acqua alla gole degli uomini contati.
La partita sarà la terz’ultima di ritorno del campionato (al Monreale poi resta l’impegno casalingo con il Palermo Futsal e la trasferta di Marsala) e quindi andrà affrontata, come si diceva un tempo, con l’orecchio incollato alla radiolina (adesso con gli occhi puntati sui social) per sapere i risultati degli impegni concomitanti delle dirette rivali, Villaurea su tutte.

I ragazzi di mister Madonia, però, dovranno pensare a fare il loro, nel tentativo, Partinicaudace permettendo, di mettere in tasca altri tre punti che sarebbero molto importanti per disegnare la classifica in maniera ancora più definita.
Fischio d’inizio alle ore 17. Fischierà il signor David Sparacello, che ha già arbitrato il Monreale nella fortunata trasferta di Carini, nello scorso mese di novembre.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH