• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Bagheria-Monreale C5 con l’obiettivo di sovvertire il pronostico

Domani Bagheria-Monreale C5 con l’obiettivo di sovvertire il pronostico

Al “Pala Dalla Chiesa-Setti Carraro” difficilissima sfida contro i forti padroni di casa

MONREALE, 2 febbraio – Se la partita di domani doveva servire per rilanciare le quotazioni del Monreale calci a 5, forse l’avversaria che propone il calendario è quella meno indicata a questo scopo. Dall’altra parte del campo, infatti, ci sarà il fortissimo Bagheria Città delle Ville, la cui classifica parla da sola e indica la reale forza di questa squadra.

D’accordo che, come ricorderanno in tanti, la partita d’andata si concluse con una vittoria a sorpresa del Monreale, ma in quella partita, ad onor del vero, fu più il Bagheria a gettare nella spazzatura la vittoria, che il Monreale ad andarsela a cercare. I ragazzi di mister Buccheri, semmai, furono davvero bravi a crederci, a stare “sul pezzo” e ad approfittare delle piccole titubanze dei bagheresi per sferrare l’assalto decisivo, chiudendo sul 6-4 in proprio favore.
Tutte considerazioni che conteranno fino ad un certo punto domani e che il Monreale deve assolutamente dimenticare per fare una partita all’altezza del suo potenziale.

Parliamoci chiaro: il pronostico pende nettamente dalla parte dei bagheresi, che domani nella splendida cornice del “Pala Dalla Chiesa-Setti Carraro” faranno di tutto per vendicare lo smacco dell’andata. La bellezze dei pronostici, però, è che possono sempre essere smentiti, anche quelli apparentemente più scontati.
Certo, il Bagheria si troverà di fronte un Monreale che si lecca le ferite inferte per le quattro sconfitte consecutive, ma troverà pure un Monreale grintoso, determinato ad uscire fuori da questa situazione di impasse e che martedì scorso, alla ripresa degli allenamenti, come testimonia la nostra foto, ha stretto un patto di coesione e compattezza, fondamentale per il prosieguo del campionato.
Il fischio d’inizio è in programma per le 17. Dirigeranno l’incontro • Mario Daniele Luparello e Vincenzo Lo Presti, entrambi della sezione di Agrigento.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna