Calcio a 5, il settore giovanile siciliano cambia look

Maximiliano Birchler

La riforma voluta dal monrealese Maximiliano Birchler, responsabile regionale del futsal isolano

PALERMO, 7 marzo - Il Calcio a 5 regionale cambia look. Nella riunione di Consiglio federale dello scorso 1 marzo, su proposta del responsabile regionale, Maximiliano Birchler, sono stati approvati alcuni importanti punti che costituiranno delle sostanziali modifiche soprattutto al settore giovanile. Il nuovo programma è stato votato all’unanimità da tutto il Consiglio.

Nella sezione News del portale ufficiale del Comitato Regionale Sicilia si apprende che, dalla stagione Sportiva 2018/2019 ci saranno notevoli cambiamenti per ciò che riguarda, come detto, il settore giovanile e non solo. Pur rimanendo invariato l’attuale format della Serie C1 e Serie C2, si costituiranno i campionati Regionale Under 21 ed Under 17 (che andrà a sostituire l’attuale campionato Juniores) e presumibilmente si costituiranno anche i campionati Under 13 ed Under 15 (che sostituiranno le attuali categorie Giovanissimi ed Allievi).

Queste ultime due categorie saranno costituite su campionati provinciali e regionali. Il cambio dell’attuale format, fortemente voluto dal responsabile regionale e’ mirato non solo al rilancio del settore giovanile ma soprattutto ad un rilancio di tutto il movimento del Calcio a 5 siciliano.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna