• Prima pagina
  • Sport
  • Monreale calcio a 5, importanti conferme nella rosa per disputare una grande stagione

Monreale calcio a 5, importanti conferme nella rosa per disputare una grande stagione

Lo zoccolo duro dell’organico vestirà ancora la maglia biancazzurra

MONREALE, 8 giugno –Se, tassello dopo tassello, comincia a diventare consistente la campagna di rafforzamento del Monreale calcio a 5, tanto che la società ha chiuso già l’accordo con due importanti pedine che arricchiranno l’organico a disposizione di mister Buccheri, un ruolo importante, in vista della prossima stagione lo avrà certamente la conferma dei migliori giocatori di quella passata.

Il vulcanico diesse Tony Sabella lo aveva detto alla fine del positivo campionato scorso concluso con una meritata salvezza: sarà importante confermare soprattutto chi ha dato un valido contributo al raggiungimento dell’obiettivo di quest’anno. Ed il gruppo che ha ben figurato nella passata stagione certamente sarà ancora più importante in questo secondo anno di serie C1, nel quale la società vorrà certamente alzare l’asticella e la squadra sarà chiamata al raggiungimento di un traguardo un po’ più ambizioso.

Dopo la stretta di mano con Giuseppe Giuliano e Gaspare Parisi, come Monreale News ha riportato nei giorni scorsi, dei giocatori della passata stagione saranno in tanti a vestire ancora il biancazzurro: il primo di questi è il capitano Roberto Di Simone, il cui ruolo, proprio come vuole la fascia che indossa, sarà in campo, ma anche nello spogliatoio. Confermatissimo anche Gregory Abbate, portiere di lungo corso, personaggio di spicco nello spogliatoio, anche per la sua esuberanza, importante a tenere alto l’umore, anche e soprattutto nei momenti difficili. Il ruolo di pivot sarà affidato anche quest’anno a Giacomo Catalano, uno dei migliori della categoria, anch’egli importante nel ruolo di aggregante del gruppo. I monrealesi doc non mancheranno: da Marco Casamento, che, fresco di patentino di allenatore, darà il suo contributo a mister Buccheri, ma che, ovviamente, vorrà segnare ancora gol pesanti come quelli della passata stagione. Accanto a lui Matteo Scebba e Davide Ciolino. Continuando a parlare di monrealesi, non possiamo tralasciare Claudio Giammona, che oltre ad essere stato uno dei punti di forza della formazione juniores, si è rivelato uno dei giovani più promettenti. In biancazzurro resteranno a garantire il loro contributo di esperienza e fisicità Salvo Pitarresi e Guido Giambona, autori entrambi di un’ottima stagione. Il primo si è perfettamente inserito nel gruppo, pur essendo arrivato a campionato in corso, il secondo vanta un bilancio positivo anche sotto il profilo dei gol realizzati, che hanno risolto tante situazioni difficili.

L’organico, però, come assicura Tony Sabella, non si fermerà soltanto a questi nomi e per i prossimi giorni qualche altra sorpresa potrà essere annunciata per comporre una rosa competitiva, in grado di far entusiasmare i tifosi monrealesi ai quali la società vuole regalare ancora tante emozioni.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna