Colpo grosso del Monreale calcio a 5: arriva Gianmario Fuschi

Stretta di mano fra Gianmario Fuschi (a dx) e il diesse Tony Sabella

Uno dei volti più noti del futsal siciliano. Proviene dall’Akragas con cui ha vinto il campionato di serie C1

MONREALE, 22 giugno – Colpo grosso del Monreale calcio a 5 nella campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di serie C1. A vestire la maglia biancazzurra della società normanna arriva Gianmario Fuschi, che nella passata stagione ha condotto l’Akragas alla conquista della serie B.

Fuschi, 39 anni, che riveste il ruolo di laterale, è un giocatore che non ha certo bisogno di presentazione nel mondo del futsal siciliano, per la sue indubbie qualità tecniche, ma soprattutto per la sua lunga militanza in numerose squadre isolane nel corso di tante stagioni.
Oltre a vestire la prestigiosa maglia agrigentina, infatti, ha militato, fra le altre squadre, nel Cefalù e nel Wisser in serie B, nel Mareluna, con cui ha disputato pure i playoff per la serie A2, nella Bonagel, mentre nella penultima stagione è stato tra i grandi protagonisti della stagione del Real Parco, con cui ha vinto il campionato di serie C1. E proprio quella di avere conquistato numerose vittorie dei campionati, simpaticamente, può essere considerata una delle caratteristiche di Fuschi: quella di essere un vero e proprio portafortuna, la ciliegina sulla torta di compagini che hanno disputato poi una grande stagione.
“Vengo a Monreale con grande entusiasmo – dice Fuschi a Monreale News – per il buon ambiente che ho trovato e per la serietà della società. Ringrazio il presidente dell’Akragas, Peppe Paradisi, per essermi stato accanto nell’ultima stagione nella quale ci siamo tolti la grande soddisfazione della conquista della serie B. Farò di tutti per fare un’altra grande stagione”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna